Martedì, 26 Ottobre 2021
Alatri Cassino

Frosinone, colto in flagranza una spacciatore locale e  un’altro giovane di Veroli

Nel pomeriggio di ieri a  Frosinone i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l’increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti, traevano in arresto un 26enne del luogo nella flagranza di...

Nel pomeriggio di ieri a Frosinone i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di un mirato servizio volto a reprimere l'increscioso fenomeno dello spaccio di stupefacenti, traevano in arresto un 26enne del luogo nella flagranza di reato per "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". Nel corso della perquisizione domiciliare, effettuata presso l'abitazione dell'uomo, venivano trovati sei involucri di cellophane contenenti "cocaina" per grammi 6, un bilancino elettronico di precisione e diverso materiale atto al taglio al confezionamento dello stupefacente.

Al termine delle formalità di rito l'uomo veniva posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

COMPAGNIA DI CASSINO

Nella giornata di ieri venivano effettuati servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio da parte dei carabinieri della Compagnia di Cassino in occasione del weekend attraverso la predisposizione di un servizio a largo raggio nei centri urbani di Cassino, Piedimonte San Germano, Sant'Apollinare e Picinisco, mediante l'attuazione di posti di controllo tesi alla captazione di soggetti di interesse operativo, ispezioni di luoghi frequentati da pregiudicati, spacciatori, prostitute, persone sottoposte agli arresti domiciliari ed altro. Nell'occasione sono stati conseguiti i seguenti risultati:

Deferito in stato di libertà:

un 47enne di Frignano, poiché trovato in possesso di arnesi atti allo scasso;

un 30enne di Cassino, sorpreso alla guida della propria autovettura con patente di guida revocata. L'autovettura è stata sottoposta a sequestro amministrativo.

una 24 enne di nazionalità rumena, per atti contrari alla pubblica decenza;

un 52enne di Picinisco, per aver asportato un ciclomotore ad un concittadino;

una 79enne di Villa S. Lucia, per aver edificato un manufatto abusivo in assenza di concessione edilizia.

Proposta alla Questura di Frosinone:

Per l'irrogazione del foglio di via obbligatorio di otto persone che si aggiravano con fare sospetto nei pressi di attività commerciali ed abitazioni isolate di S.Apollinare, Piedimonte e Cassino.

Nel corso dello stesso servizio effettuavano:

nr. 48 identificazioni personali;

nr. 40 controlli veicolari;

nr. 6 contravvenzione al Cds;

nr.12 OP/85;

nr. 4 perquisizioni personali e veicolari e locali.

COMPAGNIA DI ALATRI

Decorsa notte in Veroli i carabinieri della locale Stazione, unitamente a quelli dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, arrestavano un 21 enne di Veroli resosi responsabile del reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti (Art.73 del D.P.R. 309/1990). I militari operanti, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, rinvenivano grammi 19 di sostanza stupefacente del tipo hashish già confezionato con carta stagnola e suddiviso in 15 dosi, pronto essere venduto, con bilancino di precisione ed altro materiale usato per il confezionamento della stupefacente. Il tutto sottoposto a sequestro.

COMPAGNIA DI SORA

Decorsa notte in Gallinaro i carabinieri della Stazione di San Donato Val di Comino denunciavano un 50enne per guida in di autovettura in stato di ebbrezza alcolica accertata mediante etilometro. Il documento di guida veniva ritirato, l'autovettura sequestrata.

foto da nostro archivio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, colto in flagranza una spacciatore locale e  un’altro giovane di Veroli

FrosinoneToday è in caricamento