Alatri Cassino

Frosinone, controllate 442 persone in  provincia e 340 mezzi e scattano contravvenzioni e perquisizioni personali

Mattinata odierna, 11 Giugno,  nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale di Frosinone nei territori di competenza delle Compagnie di Alatri, Anagni, Cassino, Frosinone, Pontecorvo e Sora

Mattinata odierna, 11 Giugno, nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio predisposto dal Comando Provinciale di Frosinone nei territori di competenza delle Compagnie di Alatri, Anagni, Cassino, Frosinone, Pontecorvo e Sora

al fine di prevenire e reprimere i reati in genere, con particolare riguardo a quelli contro il patrimonio, al controllo delle imprese agricole, turistiche ed alberghiere, al controllo di pregiudicati e persone sospette, ad accertare violazioni alla normativa riguardante la tutela ambientale e paesaggistica, venivano impiegati 97 militari e 46 automezzi che conseguivano i seguenti risultati:. controllate 442 persone di cui 16 extracomunitari e 340 automezzi;

. elevate 36 contravvenzioni al C.d.S.; . perquisizioni personali/veicolari nr.5; . esercizi pubblici/aziende controllati/e nr.29; . effettuati 4 controlli etilometrici; . persone proposte per l'irrogazione del F.V.O. nr.4; . persone denunciate in stato di arresto nr.1. COMPAGNIA DI CASSINO - in Cassino, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nell'ambito di servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano 4 (quattro) cittadini rumeni domiciliati in provincia di Roma e già censiti, mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di attività industriale dismessa di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, gli stessi venivano proposti per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre; sempre nella città martire i carabinieri della locale Stazione, traevano in arresto nella flagranza del reato di "furto aggravato continuato" C.A., 62enne di Aquino. Il predetto veniva bloccato dai militari operanti subito dopo aver asportato nr. 2 bottiglie di liquori da un centro commerciale di quel centro. L'immediata perquisizione personale e veicolare, permetteva di rinvenire ulteriore merce asportata da altro negozio sito nello stesso centro commerciale, consistente in rotoli di carta, pannolini per bambini e nr. 3 giocattoli. La merce, per un valore di ? 100,00 (cento) circa, veniva restituita agli aventi diritto. L'arrestato veniva tradotto presso il proprio domicilio in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo; COMPAGNIA DI ALATRI - in Alatri, i carabinieri del NORM della locale Compagnia, nell'ambito di predisposto servizio teso a contrastare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell'art.75 D.P.R. 309/1990 un 25enne di Trivigliano già censito. - Lo stesso, nel corso di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di uno spinello già confezionato con sostanza stupefacente del tipo "hashish", sottoposto a sequestro.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, controllate 442 persone in  provincia e 340 mezzi e scattano contravvenzioni e perquisizioni personali

FrosinoneToday è in caricamento