Martedì, 26 Ottobre 2021
Alatri

Frosinone, deteneva in casa piantaggione di canapa Indiana. Anagni, denunciato un vecchietto

Boville Ernica i militari della locale Stazione, nell’ambito di predisposto servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano tre cittadini bulgari,

Boville Ernica i militari della locale Stazione, nell'ambito di predisposto servizio finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano tre cittadini bulgari, residenti nella provincia di Roma, sorpresi nei pressi di abitazioni isolate senza giustificato motivo. Nei confronti degli stessi, ricorrendone i presupposti di legge, veniva inoltrata proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con f.v.o., con divieto di ritorno nel Comune di Boville Ernica per anni tre.

COMPAGNIA DI ANAGNI

Nella mattinata odierna i militari dell'Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, a conclusione dei necessari accertamenti, deferivano in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone un 75enne responsabile di porto abusivo di arma bianca. Lo stesso nel pomeriggio di ieri veniva sottoposto, nei pressi della propria abitazione, a perquisizione personale dai militari operanti ed ivi sorpreso in possesso ingiustificato di un coltello di genere proibito, sottoposto a sequestro.

COMPAGNIA DI FROSINONE

Frosinone i militari della locale Compagnia, nell'ambito di servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati predatori nonché al controllo di persone alla guida di autovetture sotto l'effetto di sostanza stupefacenti e/o alcoliche, ottenevano i sottoelencati risultati:

- un 31enne denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Stazione di Frosinone Scalo che a seguito di perquisizione domiciliare rinvenivano, all'interno di alcuni vasi ubicati nel balcone dell'abitazione dell'individuo, una piantagione di canapa indiana di mt.1,70 circa;

- 5 individui denunciati in stato di libertà dai militari di Castro dei Volsci e del NORM della locale Compagnia in quanto, controllati alla guida delle proprie autovetture, a seguito di accertamento etilometrico risultavano con tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge, con conseguente ritiro delle relative patenti di guida;

- un 33enne segnalato alla Prefettura di Frosinone ai sensi dell'Art.75 DPR 309/90 poiché, fermato dai militari della Stazione di Frosinone, veniva trovato in possesso di gr. 4,10 di haschish, sostanza stupefacente sottoposta a sequestro;

- 4 proposte per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con f.v.o. nei confronti di 3 uomini ed una donna poiché sorpresi nei pressi di abitazioni isolate senza giustificato motivo;

- una proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con f.v.o. nei confronti di una 28enne nigeriana controllata dai militari della Stazione di Ripi mentre, con abiti succinti, era intenda ad adescare clienti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, deteneva in casa piantaggione di canapa Indiana. Anagni, denunciato un vecchietto

FrosinoneToday è in caricamento