Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Alatri Fiuggi

Frosinone, Provincia al setaccio con l’elicottero controllate 365 persone  

Controlli dei Carabinieri in  tutta la provincia,  disposti dal Comando Provinciale al fine di garantire maggiori standard di  sicurezza ai cittadini. Nella giornata odierna, infatti, i militari delle Compagnie  di Frosinone, Alatri, Anagni...

Controlli dei Carabinieri in tutta la provincia, disposti dal Comando Provinciale al fine di garantire maggiori standard di sicurezza ai cittadini. Nella giornata odierna, infatti, i militari delle Compagnie di Frosinone, Alatri, Anagni, Cassino, Pontecorvo e Sora, con l'ausilio di un elicottero del Raggruppamento Aeromobili di Pratica di Mare, hanno svolto mirati servizi per il controllo del territorio, tesi a prevenire i reati contro il patrimonio (rapine in ville, furti in abitazione e con strappo), il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, violazioni sulla normativa riguardante la tutela ambientale e paesaggistica, nonché prevenire le infrazioni al Codice della Strada, in particolare la "guida sotto l'effetto di sostanze alcoliche/psicotrope", attraverso un massiccio controllo alla circolazione stradale, sulle principali arterie e snodi di comunicazione della Provincia ed in prossimità dei caselli autostradali dell'A1, delle Stazioni Ferroviarie oltre che nei pressi di locali pubblici, maggiormente frequentati da giovani. Sono stati inoltre eseguiti controlli alla imprese agricole, turistiche ed alberghiere al fine di accertare il rispetto delle norme in materia igienico-sanitaria.

Il dispositivo preventivo, che ha visto l'impiego di 85 uomini, suddivisi in 40 pattuglie, ha permesso:

In Fiuggi, i carabinieri della locale Stazione, hanno deferito in stato di libertà, alla competente A.G. un giovane del luogo, poiché resosi responsabile del reato di "detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio". Lo stesso, veniva trovato in possesso di circa gr. 6,0 (sei) di sostanza stupefacente del tipo "marijuana" già suddivisa in dosi e pronte per lo spaccio. Sostanza stupefacente sottoposta a sequestro. E di segnalare, alla Prefettura di Frosinone, due giovani del luogo, poiché resisi responsabili della violazione di Detenzione illecita di sostanza stupefacente per uso personale". Gli stessi, venivano trovati in possesso complessivamente di circa gr. 5,0 (cinquei) di sostanza stupefacente del tipo "marijuana". Sostanza stupefacente sottoposta a sequestro.

in Cassino, i Carabinieri della Compagnia, ricorrendone i presupposti di legge, hanno proposto l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di due persone, un 31enne ed un 41enne, entrambe residenti nella provincia di Salerno, poiché sorpresi con fare sospetto tra le autovetture parcate nell'area antistante la Stazione ferroviaria. Sempre in città, sono stati segnalati alla Prefettura di Frosinone tre persone (un 21enne, un 27enne ed un 27enne), tutti residenti nel cassinate, poiché resisi responsabili della violazione "detenzione illecita di sostanze stupefacenti per uso personale". Gli stessi, a seguito di perquisizione personale, venivano trovati in possesso complessivamente di gr. 2,525 di " Marijuana" e gr. 0,125 di "Hashish". La sostanza stupefacente veniva posta sotto sequestro.

A Monte San Giovanni Campano, il personale della locale Stazione, a deferito in stato di libertà, alla competente A.G., un 68enne poiché resosi responsabile di "violazione alle norme urbanistiche", avendo realizzato una scala in cemento ed un locale di circa 10mq, senza essere munito della prevista concessione edilizia. Quanto costruito veniva posto sotto il vincolo del sequestro.

Nell'espletamento del servizio, inoltre, venivano controllati 276 veicoli, 343 persone e 15 esercizi pubblici (senza rilevare infrazione alcuna), nonché elevate nr. 36 contravvenzioni al C.d.S..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Provincia al setaccio con l’elicottero controllate 365 persone  

FrosinoneToday è in caricamento