Sabato, 16 Ottobre 2021
Alatri

Frosinone, provincia individuati i filoni di svuluppo sul  turismo: Ciociaria Antica,  Religiosa, Natura, Salute e Gusto

E’ stato presentato oggi ai Consiglieri Regionali eletti nel nostro territorio il lavoro prodotto dalla Commissione Cultura e Turismo del Comitato Provinciale per il Lavoro e lo Sviluppo Economico presieduta da Orazio Riccardi.

E' stato presentato oggi ai Consiglieri Regionali eletti nel nostro territorio il lavoro prodotto dalla Commissione Cultura e Turismo del Comitato Provinciale per il Lavoro e lo Sviluppo Economico presieduta da Orazio Riccardi.

Erano presenti i Consiglieri Regionali On. Mario Abbruzzese, On. Marino Fardelli e, in rappresentanza degli On. Mauro Buschini e Daniela Bianchi rispettivamente i loro collaboratori Carlo Di Cosmo e Marzia Bianchi.

"Ringrazio il Presidente Riccardi e tutti i membri della Commissione - afferma il Commissario Straordinario della Provincia, Patrizi - per l'ottimo lavoro portato avanti in questi mesi. Ringrazio altresì i Consiglieri Regionali che hanno dato il loro apporto oggi e che continueranno ad offrirlo per i prossimi mesi con proposte che ritengo estremamente interessanti. Abbiamo suddiviso le aree di azione, per realizzare obiettivi strategici di supporto all'industria turistica, in quattro ambiti: Ciociaria Antica, Ciociaria Religiosa, Ciociaria nell'arte, Natura, Salute e Gusto in Ciociaria. Ognuno di questi ambiti vede elencati diversi argomenti sui quali concentrarci con specifici progetti i quali, anche nella riunione odierna, sono stati arricchiti dalle proposte dei Consiglieri Regionali quali la convocazione degli stati generali del turismo, dunque dei sindaci da parte dell'On. Abbruzzese, l'introduzione di un progetto sulla Linea Gustav da parte dell'On. Fardelli, la proposta di ulteriori temi specifici da parte di Di Cosmo.

Siamo dunque entrati nella fase attuativa del lavoro che vedrà nuove riunioni operative con i medesimi nostri interlocutori a breve scadenza affinché si addivenga, nel prossimo mese di settembre, all' individuazione di concrete iniziative per attrarre investimenti soprattutto di provenienza comunitaria. Affinché ciò avvenga realizzeremo proposte di ampio respiro che vedano il territorio della nostra Provincia cooperare per procedere con progetti integrati".

APPROVATO DAL COMMISSARIO PATRIZI IL PROGETTO PER IL RECUPERO DELLA FRANA IN VIA LA MOLA A SUPINO

Il Commissario Straordinario della Provincia di Frosinone ha approvato il progetto preliminare di intervento sulla S.P. Accesso a Supino per agire sul movimento franoso a valle di Via La Mola e operare il recupero della frana. Gli interventi constano di un importo complessivo di 1.512.232,10 euro. Il finanziamento per l'opera descritta è stato avanzato alla Regione Lazio ai sensi della L.R. 53 dell'11.12.1998. L'intervento è stato inserito nel programma OO.PP. 2014/2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, provincia individuati i filoni di svuluppo sul  turismo: Ciociaria Antica,  Religiosa, Natura, Salute e Gusto

FrosinoneToday è in caricamento