Nord CiociariaToday

Fumone, voleva suicidarsi trovato dai carabinieri sul lago di Canterno in stato confusionale

Fumone, personale del Comando Stazione Carabinieri di Alatri rintracciavano,  nel pressi del lago di Canterno,  un 51enne che nella mattinata aveva manifestato ad un amica, inviandole un sms, propositi suicidi. Le immediate ricerche attivate dai...

Lago di canterno

Fumone, personale del Comando Stazione Carabinieri di Alatri rintracciavano, nel pressi del lago di Canterno, un 51enne che nella mattinata aveva manifestato ad un amica, inviandole un sms, propositi suicidi. Le immediate ricerche attivate dai militari a seguito della segnalazione della donna, una 44 enne di Alatri, consentivano di rintracciare l’uomo,nei pressi del lago di Canterno, in uno stato confusionale. Immediatamente soccorso veniva condotto prima presso la Caserma di Alatri e successivamente, dopo le cure sanitarie del personale del 118, ricoverato presso l’Ospedale di Frosinone.

ALATRI, ARRESTATE TRE PERSONE PER RISSA, VIOLENZA E RESISTENZA A P.U.

Alatri, personale del N.O.R.M. - Aliquota Radiomobile del locale Comando Compagnia Carabinieri, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a cointrastare la commissione dei reati in genere, traevano in arresto 3 giovani del luogo (rispettivamente di anni 28, 22 e 23) poiché resisi responsabili dei reati di “rissa, resistenza e violenza a P.U.”.

I predetti, due dei quali appartenenti ad un unico nucleo familiare, per futili motivi scatenavano una rissa percuotendosi con calci e pugni e, nella circostanza, aggredivano anche i militari operanti intervenuti.

Gli arrestati, accompagnati presso il locale Ospedale venivano visitati e riscontrati affetti da escoriazioni e contusioni varie e giudicati guaribili in gg.1 e 3 s.c. mentre i militari operanti venivano giudicati entrambi in gg. 3.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad espletate formalità di rito, i tre arrestati venivano condotti presso i rispettivi domicili, in regime di arresti domiciliari, in attesa di essere condotti innanzi alla competente A.G. per la convalida del loro arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento