Alatri

La cittadina di Trivigliano invasa dalle confraternire della diocesi di Anagni-Alatri (guarda le foto ed il video)

Questa mattina, 13 Ottobre,  si è svolto nella graziosa cittadina degli Ernici  Trivigliano il XXIV cammino di fraternita di tutte le confraternite della diocesi di Anagni- Alatri.

Questa mattina, 13 Ottobre, si è svolto nella graziosa cittadina degli Ernici Trivigliano il XXIV cammino di fraternita di tutte le confraternite della diocesi di Anagni- Alatri.

Il motto del raduno è: Portare Cristo alle periferie del mondo. I partecipanti, almeno un migliaio, si sono ritrovati nel piazzale della cittadina di buon mattino a cominciare dalle ore 8,30 accolti da Padre Angelo Di Meo e dal saluto del sindaco dr.Ennio Quatrana e dal saluto del Vescovo della diocesi di Anagni -Alatri Sua Eccellenza mons.Lorenzo Loppa, dal saluto del delegato vescovile don Bruno Veglianti il quale ha celebrato la Santa Messa.

Dopo la quale i partecipanti hanno camminato all'interno della cittadino, proprio al fine di portare Cristo nelle periferie del mondo.

E' Stato il segretario diocesano Aldo Fanfarillo a portare il saluto finale che ha consegnato il bastone di fraternità alla città di Anagni, che ospiterà il cammino di fraternità nel 2014.

Il XXIV cammino diocesano di fraternità si è svolto nell'anno in cui Trivigliano è gemellata con il comune di Legowo radione di Danzica- Polonia sotto l'ausilio di Santa Oliva. Per l'occasione è stato completato il restauro della cripita dove è esposto il braccio con la reliquia della Santa alla quale le confraternite hanno reso omaggio.

Foto, servizio e video di Filippo Rondinara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La cittadina di Trivigliano invasa dalle confraternire della diocesi di Anagni-Alatri (guarda le foto ed il video)

FrosinoneToday è in caricamento