Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Alatri Ceccano

M.S.Giovanni Campano, rubano formaggio e poi causano un incidente ad Anitrella

Monte San Giovanni Campano, località Anitrella, i militari della Stazione di Isola del Liri , compagnia di Sora, intervenivano a seguito di un sinistro stradale tra due autovetture, una condotta da un giovane di Roccasecca e l’altra da un 50enne...

Monte San Giovanni Campano, località Anitrella, i militari della Stazione di Isola del Liri , compagnia di Sora, intervenivano a seguito di un sinistro stradale tra due autovetture, una condotta da un giovane di Roccasecca e l'altra da un 50enne di nazionalità rumena, con a bordo altri due giovani coniugi suoi connazionali, tutti residenti a Roma.

Nella circostanza il conducente della prima autovettura e la passeggera dell'altra, soccorsi dal 118, venivano trasportati presso il nosocomio Sora e trattenuti in osservazione. Nel corso degli accertamenti, i militari operanti denunciavano i due coniugi romeni per ricettazione in concorso poiché occultavano circa 40 kg. di prodotti alimentari caseari di marca e vari cosmetici di cui non riferivano la provenienza. Sono in corso indagini al fine di risalire ai legittimi proprietari di quanto rinvenuto. I predetti venivano anche proposti per l'irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno in quel comune per anni tre.

CECCANO, ARRESTATO UN 31ENNE COLTIVAVA IN CASA DROGA

Ceccano i carabinieri della locale Stazione, compagnia di Frosinone, a conclusione di mirata attività investigativa, arrestavano un 31enne del posto, per coltivazione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I militari operanti, nel corso della perquisizione domiciliare, scoprivano una serra artigianale posta all'interno dell'abitazione attrezzata di luce artificiale, potenziatore di corrente ed orologio temporizzatore, dove lo stesso coltivava la marijuana. Nella circostanza venivano sequestrate 4 piante di Cannabis Indiana dell'altezza di 1 mt. cadauna, numerosi semi della stessa sostanza , bustine in cellophane ed un bilancino di precisione.

ALATRI, FOGLIO DI VIA PER DUE ROMENI SALERNITANI

Nel pomeriggio di ieri, in Alatri, i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia, ambito servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano ed identificavano due persone di nazionalità rumena residenti nella provincia di Salerno, sorpresi nei pressi di obiettivi sensibili senza giustificato motivo. Nei loro confronti, ricorrendone i presupposti, veniva inoltrata la proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in quel comune per anni tre.

PIEDIMONTE SAN GERMANO, DENUNCIATO UN COMMERCIANTE DI PIGNATARO PER RICETTAZIONE

Piedimonte San Germano, i militari della locale Stazione, compagnia di Cassino, a conclusione indagini delegate dalla Procura della Repubblica di Cassino, deferivano in stato di libertà un commerciante di Pignataro Interamna per ricettazione. Il predetto acquistava un telefono cellulare risultato asportato, nel mese di luglio 2013, ad un 20enne di Piedimonte San Germano. Il telefono cellulare veniva sottoposto a sequestro. Inoltre, nel corso di predisposti servizi per il controllo del territorio, intercettavano e controllavano tre donne, due albanese ed una bulgara, già censite, mentre sostavano con abiti succinti intente ad attirare clienti al fine di prostituirsi. Ricorrendo i presupposti, le stesse venivano proposte per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio.

SORA, ALLONTANATO UN GIOVANE DI FROSINONE CON FOGLIO DI VIA

Sora, i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile controllavano ed identificavano un 21enne di Frosinone, già censito, sorpreso senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso veniva proposto per l'irrogazione del F.V.O. con divieto ritorno in quel comune per anni tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

M.S.Giovanni Campano, rubano formaggio e poi causano un incidente ad Anitrella

FrosinoneToday è in caricamento