Alatri Alatri

Bruxelles,  Zingaretti incontra Hahn e Schulz e consegna 45 progetti regionali per fondi europei 2014-2020

Due giorni di lavoro a Bruxelles per il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Oltre a partecipare al sesto Forum sulla Coesione, domani pomeriggio il governatore del Lazio incontrerà presso Palazzo Berlaymont il Commissario europeo...

Due giorni di lavoro a Bruxelles per il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. Oltre a partecipare al sesto Forum sulla Coesione, domani pomeriggio il governatore del Lazio incontrerà presso Palazzo Berlaymont il Commissario europeo per le Politiche regionali, Johannes Hahn al quale consegnerà i 45 progetti

della proposta della Regione Lazio per l'utilizzo della nuova programmazione dei fondi europei 2014- 2020 dal titolo "Con l'Europa il Lazio cambia e riparte, 45 progetti per lo sviluppo, il lavoro e la coesione sociale".

Inoltre, martedì 9 settembre 2014 alle ore 10.15 il governatore Zingaretti incontrerà il Presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz presso gli uffici di rappresentanza del Charlemagne Building.

ALATRI, SANITÀ; ABBRUZZESE (FI): STOP RICOVERI OSTETRICIA ALTRA TEGOLA SU SANITÀ LOCALE

"Lo stop dei ricoveri nel reparto di ostetricia dell'ospedale San Benedetto di Alatri è sicuramente un'altra tegola sul sistema sanitario locale. Un colpo durissimo per il nosocomio alatrense già da molto tempo, come del resto l'intera rete ospedaliera ciociara, alle prese con difficoltà gestionali derivanti dalla mancanza di personale". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vicepresidente della commissione sviluppo economico, lavoro e PMI.

"Purtroppo ancora una volta assistiamo all'ennesima possibili condanna a morte di un reparto fino a poco tempo fa efficiente ed efficace. Fiore all'occhiello del' intera struttura che in alcuni periodi ha sfiorato addirittura mille parti annui. Dimostrando di essere uno delle divisioni più funzionali ed efficiente dell'intera provincia nonostante le già note carenza di organico. Pertanto,considerato una vera e propria follia un eventuale chiusura permanente della struttura.

Sono convinto che sia opportuno un intervento serio e concreto da parte del direttore generale Asl per riuscire a tamponare questa emergenza all'interno del sistema sanitario della provincia di Frosinone e, non mi stancherò mai di dirlo, di discutere insieme ai sindaci dei quattro ospedali della ciociaria, la riorganizzazione delle rete ospedaliera del territorio.

Infine, mi dispiace sottolineare che Nonostante quotidianamente vengano messi al corrente, tramite la stampa locale, della continua emergenza del sistema sanitario locale, i vertici della Asl e il presidente Zingaretti fanno orecchie da mercante ed ignorano le richieste che le arrivano dal territorio per tentare di ristabilire un erogazione adeguata delle prestazioni e dei servizi". Ha concluso Abbruzzese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruxelles,  Zingaretti incontra Hahn e Schulz e consegna 45 progetti regionali per fondi europei 2014-2020

FrosinoneToday è in caricamento