Nord CiociariaToday

Anagni, arrestato in flagranza 57enne mentre picchia la moglie

In Anagni, i carabinieri della Stazione di Piglio nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni un 57enne del luogo, già censito per reati specifici.

1-24

In Anagni, i carabinieri della Stazione di Piglio nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia e lesioni un 57enne del luogo, già censito per reati specifici. Lo stesso, in evidente stato di alterazione psicofisica, all’interno della propria abitazione e in presenza dei figli minori, aggrediva per futili motivi la moglie convivente colpendola con un oggetto contundente. Nella circostanza la malcapitata riportava una ferita al braccio destro, mentre la figlia minore veniva riscontrata affetta da una seria patologia psicopatologica, come accertato dai sanitari del “118” di Anagni.

I militari operanti appuravano, altresì, che l’aggressore già nella serata precedente aveva minacciato la consorte con un’ascia che, rinvenuta nell’abitazione veniva sottoposta a sequestro, mentre l’arrestato veniva trattenuto nella camera di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa del rito direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento