Nord CiociariaToday

Ancora buoni risultati per il Tiro a Segno di Veroli

Decisamente una buona stagione quella che si sta delineando per il Tiro a Segno di Veroli, ed in particolare per uno dei suoi atleti di punta, Riccardo Ranzani, il tiratore 17 enne anagnino ha difatti raccolto in questi giorni altri due preziosi...

Decisamente una buona stagione quella che si sta delineando per il Tiro a Segno di Veroli, ed in particolare per uno dei suoi atleti di punta, Riccardo Ranzani, il tiratore 17 enne anagnino ha difatti raccolto in questi giorni altri due preziosi allori per la sua squadra.

Nel 1° Trofeo Nazionale Ranking che si è svolto lo scorso week end presso il poligono di tiro della Sezione di Napoli , Ranzani , ha gareggiato nelle due specialità olimpiche, la Carabina Libera a Terra e la Carabina Libera 120 colpi tre posizioni, ambedue gare da 50 m di distanza, ed in ambedue ha ottenuto un buon risultato, confermando il suo ottimo livello di forma.

La gara della Carabina Libera a Terra si è svolta sabato, e Ranzani è sceso in gara nel primo pomeriggio, nonostante qualche incertezza nella terza serie di tiri ha portato a casa il secondo posto assoluto con 583 punti su 600, la gara è stata vinta da Diego Martinelli del TSN Roma con 591 punti.

Domenica è stata la volta della gara principale della manifestazione, la Carabina Libera 120 colpi tre posizioni, qui Ranzani ha sfoggiato una buona prestazione concludendo con 1146 punti, uno score che gli ha consentito agevolmente di vincere con un ottimo vantaggio sugli avversari distaccati di oltre 20 punti, per la cronaca per Ranzani è la seconda vittoria consecutiva nella specialità in questa stagione, dopo l’affermazione alla 3° Gara Regionale lo scorso 2 Aprile a Roma, occasione nella quale ha anche stabilito il proprio record personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gara era valida per la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti che si terranno a Luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento