menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
aquino 3

aquino 3

Aquino, Pompeo su intitolazione a Khaled al-Asaad del museo

Vivi apprezzamenti al sindaco Mazzaroppi, all'intera amministrazione comunale e alla comunità di Aquino per la decisione di intitolare il Museo cittadino all’archeologo siriano Khaled al-Asaad, vittima della furia assassina dell'Isis.

Vivi apprezzamenti al sindaco Mazzaroppi, all'intera amministrazione comunale e alla comunità di Aquino per la decisione di intitolare il Museo cittadino all'archeologo siriano Khaled al-Asaad, vittima della furia assassina dell'Isis.

Un gesto semplice che, facendo leva sul nostro straordinario patrimonio storico, ci indica i valori della pace, del rispetto dei diritti umani e della tolleranza tra le diverse culture. Una decisione assai significativa che viene da un territorio che settant'anni fa ha vissuto la furia della seconda guerra mondiale e che ha saputo rialzarsi proprio guardando a tali universali principi, che fanno parte della nostra tradizione".

È quanto afferma il Presidente Antonio Pompeo, intervenuto ieri ad Aquino per la cerimonia di intitolazione del museo archeologico. COMITATO SVILUPPO - IL PROSSIMO 25 SETTEMBRE CONVOCATA L'ASSEMBLEA E' stata convocata per il prossimo 25 settembre, alle ore 16, presso il Palazzo della Provincia di Frosinone, la riunione del Comitato per il Lavoro e lo Sviluppo che riunisce tutte le istituzioni e le rappresentanze territoriali, politiche e amministrative, del mondo dei lavoratori e datoriali. "Il ruolo strategico del Comitato per lo Sviluppo - sostiene il Presidente Pompeo - è stato già ampiamente dimostrato nel passato anche recente. Basti pensare al notevole risultato ottenuto con l'Accordo di Programma per l'area di lavoro Frosinone - Anagni e Fiuggi. Oggi il Comitato per lo Sviluppo si attaglia perfettamente al ruolo della Provincia, quale Ente di Area vasta e dunque luogo deputato all'ideazione e programmazione delle politiche territoriali. La Provincia è il punto di riferimento principale per i rapporti tra Enti di governo territoriale e con i livelli più alti, quali Regione e Ministeri. Ci proponiamo per intercettare i benefici degli strumenti messi recentemente a disposizione dalla Regione, quali le " Call for proposal - Sostegno al riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali territoriali nell'ambito del POR FESR Lazio 2014-2020. Si tratta di strumenti finanziati con circa settanta milioni di euro per innescare i processi di trasformazione del tessuto produttivo. Le Call vogliono favorire la partecipazione dei territori e conferirci un ruolo di primaria importanza nella individuazione delle linee di sviluppo per i rilancio degli investimenti e del lavoro. Inoltre voglio sottolineare come dalla Regione siano stati messi a disposizione dei fondi e aperto un apposito bando, per i Contratti di ricollocazione. Uno strumento di politica attiva di importanza notevole. Inoltre va messa in risalto un'altra ottima notizia, cioè la convocazione per il 24 settembre prossimo dell'incontro presso la Regione Lazio sulla crisi occupazionale e le possibilità di sviluppo della provincia di Frosinone. Ringrazio il Presidente Zingaretti perché con una lettera a lui indirizzata, oltre che agli assessori Fabiani e Valente e ai nostri Consiglieri regionali avevamo sottoposto i temi discussi e stabiliti di concerto con il Comitato per la Vertenza frusinate, auspicato l'incontro e chiesti i tempi e le modalità di adozione del Contratto di ricollocazione. Fondamentali dunque - conclude il Presidente Pompeo - il dialogo tra i vari livelli amministrativi e una collaborazione effettiva e costante tra gli organismi della nostra provincia per determinare le strategie e cogliere le opportunità. Il Comitato per lo sviluppo è il luogo deputato per accogliere tutte le istanze e favorire tale collaborazione".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento