Nord CiociariaToday

Aquino-Pontecorvo, Arrestato un minorenne per la rapina ad un commerciante del 15 Gennaio Scorso

Nella mattinata odierna, a Napoli, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo unitamente a quelli della Stazione Carabinieri di Aquino, in esecuzione all’Ordinanza di collocamento in comunità emessa dal Tribunale...

foto-5

Nella mattinata odierna, a Napoli, i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo unitamente a quelli della Stazione Carabinieri di Aquino, in esecuzione all’Ordinanza di collocamento in comunità emessa dal Tribunale per i Minorenni di Roma, traevano in arresto un 18enne ivi domiciliato per il reato di “rapina aggravata in concorso”.

Le meticolose e mirate indagini svolte dai militari operanti, anche attraverso le risultanze di specifici esami dattiloscopici fornite dal Reparto Investigazioni Scientifiche dei Carabinieri di Roma, consentivano di accertare che il prevenuto nella serata del 15 gennaio 2016, unitamente ad altro soggetto in corso di identificazione, entrambi travisati con passamontagna ed armati di coltello nonché pistola giocattolo, irrompevano all’interno di un esercizio commerciale di Aquino (FR) e mediante minaccia alla proprietaria si impossessavano della somma contante di €uro 500,00 circa. L’arrestato veniva associato presso una comunità della provincia di Roma.

RIPI, DENUNCIATO UN ROM PER FURTO NDI UNA CATENINA A RIDOSSO DI UN’ANZIANA DEL POSTO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa mattina a Ripi i militari della locale Stazione Carabinieri deferivano in stato di libertà per il reato di furto con strappo, comunemente detto “scippo”, un 22enne di etnia rom, residente ad Aprilia (LT). L’uomo, che qualche giorno addietro aveva già avvicinato la vittima, un’ anziana donna del luogo, con il pretesto di chiedere informazioni, nella mattinata di Sabato 29 u.s. si ripresentava presso l’abitazione della stessa e, dopo essersi sincerato che fosse sola, con gesto repentino le strappava di dosso la collana, dandosi a precipitosa fuga a bordo di un’autovettura condotta da un complice che lo attendeva poco distante. Le indagini condotte dagli operanti consentivano, grazie anche alla collaborazione di alcuni cittadini che avevano notato l’auto sospetta ed informato i militari dell’Arma, di risalire all’autore del gesto criminoso. Anche il complice ha i giorni contati, procedono infatti serrate le attività di indagine per giungere alla sua individuazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento