rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Arce, figlio geloso della nuova donna del padre aiutato da amici devasta casa

Decorsa notte, in Arce, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo, traevano in arresto un 22enne di Frosinone, un 24enne di Fontana Liri ed un 23enne di origine...

Decorsa notte, in Arce, i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Pontecorvo, traevano in arresto un 22enne di Frosinone, un 24enne di Fontana Liri ed un 23enne di origine albanese (gli ultimi due già censiti), per "concorso in danneggiamento, minaccia aggravata e violazione di domicilio". I predetti, nella tarda serata di ieri, armati di spranghe e armi da taglio, dopo essersi introdotti illegalmente nell'abitazione del padre del 22enne sita in Arce, immobilizzavano l'uomo e la convivente, minacciandoli con un coltello puntato alla gola.

STRANGOLAGALLI, ARRESTATA UNA GIOVANE DONNA PER EVASIONE DAI DOMICILIARI

Strangolagalli, i Carabinieri della locale Stazionem Compagnia di Sora, traevano in arresto una 21enne del luogo poiché, sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di residenza per un cumolo di pena, veniva sorpresa lungo la pubblica strada senza alcuna autorizzazione. La giovane giustificava il suo gesto, quale conseguenza di un dissidio familiare. L'arrestata veniva nuovamente ristretta agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arce, figlio geloso della nuova donna del padre aiutato da amici devasta casa

FrosinoneToday è in caricamento