Nord CiociariaToday

Arpino, 12 giorni di festa con il Gonfalone per l’estate Arpinate

al 30 Luglio al 21 Agosto 2016 si rinnova per la 46ª volta la sfida del Gonfalone di Arpino, il palio storico della città di Cicerone, uno dei principali eventi tradizionali realizzati grazie al contributo della Regione Lazio, organizzato dal...

1-27

al 30 Luglio al 21 Agosto 2016 si rinnova per la 46ª volta la sfida del Gonfalone di Arpino, il palio storico della città di Cicerone, uno dei principali eventi tradizionali realizzati grazie al contributo della Regione Lazio, organizzato dal Comune e dalla Pro Loco di Arpino fin dal 1970 nell’ambito dell’Estate Arpinate

Il programma di questa edizione è particolarmente ricco e articolato in 3 fasi;

Sabato 30 Luglio 2016 dopo la presentazione e benedizione del drappo realizzato da Piero Albery,le coppie delle contrade e quartieri consegneranno insieme con il sindaco i premi "Arpino città di Cicerone".

Nella seconda fase si rinnova l'appuntamento con la gastronomia ed i piatti tipici ciociari proposti dalle 7 contrade e quartieri: il 31 luglio la contrada Vignepiane, il 2 Agosto la contrada Collecarino, sabato 6 agosto la Contrada Vuotti , domenica 7 agosto il Quartiere Arco, Lunedì 8 Agosto la Contrada Vallone, Mercoledì 10 agosto il Quartiere Ponte, Venerdì 12 agosto il Quartiere Civita Falconara.

Nella terza ed ultima fase si comincia giovedì 18 Agosto con il premio speciale dedicato al costume ciociaro e il concerto di musica tradizionale di Lorenzo Rea e Radici Popolari.

Venerdì 19 agosto dalle 18 in poi inizia un viaggio nel tempo con la ricostruzione nel centro storico di antichi mestieri e tradizioni, la Contrada VIGNEPIANE in Piazza S. Francesco) proporrà "nna cannàta re uójje", il Quartiere ARCO in Piazza Municipio nei pressi della Salita dell’Arco racconterà "La famiglia patriarcale contadina", il Quartiere CIVITA FALCONARA all'ombra della Fontana dell‘Aquila Romana rievocherà "La domenica Civitana", la Contrada COLLECARINO in Piazza Municipio ricostruirà "Lo studio del pittore dell’ ‘800", la Contrada VUOTTI in Piazza Municipio metterà su "La buttega", il Quartiere PONTE in Piazza S. Francesco "Dagl camp alla buttega" e per finire la contrada VALLONE nel Largario Pasquale Rotondi proporrà "Malefica et Malefici. Riti, credenze popolari e..."

Il programma della giornata si concluderà alle ore 21.00 con il "Premio speciale Balletto Ciociaro" e alle 22.30 il Concerto per il Gonfalone con “Giuliano Campoli” e gli Amasud.

Nelle due giornate conclusive le gare valide per l'assegnazione del Gonfalone, alle ore 18.00 di Sabato 20 la corsa con gli Asini, alle 21.00 le premiazioni dei Premi Speciali, alle 22.00 chiusura con il concerto per il Gonfalone degli “MBL Musicisti Basso Lazio” e Benedetto Vecchio.

Domenica 21 Agosto dalle ore 16.00 si inizia con il corteo storico delle Contrade e Quartieri, l'apertura è riservata al “Ballo della Cannata” e agli sbandieratori Città di Cori.

Subito dopo iniziano le altre gare valide per l'assegnazione del drappo 2016:

Ore 18.30 - Corsa con la Carriola

Ore 19.00 - Corsa con la Cannata

Ore 19.30 - Corsa con i Sacchi

Ore 20.00 - Corsa della Staffetta

Ore 21.00 - Tiro alla fune

Al termine la premiazione e l'assegnazione del Drappo 2016.

Il programma dettagliato è consultabile sul sito ufficiale dell’evento www.ilgonfalonediarpino.it

W il Gonfalone di Arpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento