Nord CiociariaToday

Arpino, La Polizia di Stato interviene al convegno “Sei un bullo? Sei un debole! Contro bullismo e cyberbullismo… lavoriamo insieme”

Ieri mattina presso il palazzo Boncompagni di Arpino si è svolto il convegno “Sei un bullo? Sei un debole! Contro bullismo e cyberbullismo… lavoriamo insieme”, organizzato dall’Amministrazione Comunale arpinate.

Ieri mattina presso il palazzo Boncompagni di Arpino si è svolto il convegno “Sei un bullo? Sei un debole! Contro bullismo e cyberbullismo… lavoriamo insieme”, organizzato dall’Amministrazione Comunale arpinate.

L’evento, organizzato a conclusione del concorso rivolto alle scuole medie e superiori di Arpino sul medesimo tema, ha visto la partecipazione anche della psicologa della Polizia di Stato d.ssa Cristina Pagliarosi e della responsabile della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Frosinone Tiziana Belli.

Aspetti emotivi, relazionali e sociali del bullismo, navigazione sicura e prevenzione del cyberbullismo i temi trattati dal personale della Polizia di Stato.

Ai ragazzi sono stati illustrati comportamenti scorretti tenuti normalmente nell’utilizzo della rete, con particolare riguardo ai social network, informandoli dei pericoli che si nascondono dietro un uso non corretto dei nuovi strumenti offerti dalla tecnologia o – peggio ancora - dietro la condivisione e divulgazione di fotografie e dati personali.

Per un uso più consapevole di internet sono stati, inoltre, dati preziosi consigli per non imbattersi in situazioni spiacevoli o in condotte del tutto illegali.

Per una migliore comprensione del fenomeno e delle sue conseguenze sono stati riportati anche fatti di cronaca che hanno avuto per vittime giovanissimi.

La D.ssa Pagliarosi ha voluto chiudere l’incontro esortando gli studenti ad “accendere il cervello prima ancora di internet”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento