Nord CiociariaToday

Arpino, l’amministrazione scrive ai cittadini per tenere più pulita la città

L’Amministrazione Comunale ha disposto in questi giorni di far recapitare ai cittadini e agli esercenti del territorio comunale un’informativa e un avviso inerenti l’ambiente. L’informativa fa riferimento a due comunicazioni: da una parte due...

Arpino panor-chiesa

L’Amministrazione Comunale ha disposto in questi giorni di far recapitare ai cittadini e agli esercenti del territorio comunale un’informativa e un avviso inerenti l’ambiente. L’informativa fa riferimento a due comunicazioni: da una parte due ordinanze

emesse di recente (Obbligo di raccolta delle deiezioni degli animali in luoghi di pubblico transito ed Eliminazione di erbe infestanti onde prevenire incendi) con l’indicazione delle principali disposizioni da seguire per non incorrere nelle sanzioni, e dall’altra l’avvio dei due nuovi servizi della differenziata: la raccolta porta a porta di indumenti ed accessori di indumenti e la raccolta di olio vegetale esausto di provenienza domestica da conferire in appositi contenitori.

L’avviso invece è rivolto agli esercenti delle attività commerciali per le quali è stato istituito un servizio aggiuntivo di raccolta dell’indifferenziato nella giornata di sabato 16 agosto visto il prevedibile maggiore afflusso di turisti/avventori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tali iniziative sono state intraprese per venire incontro alle esigenze dei cittadini e dei commercianti e per tutelare la pulizia e il decoro del territorio, con particolare riguardo al centro storico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento