Nord CiociariaToday

Arpino, masterclass di alto perfezionamento musicale

Da sabato 30 luglio a lunedì 1 agosto 2016  la Fondazione Umberto Mastroianni di Arpino ospita  la prima Masterclass di Alto Perfezionamento Musicale, a sottolineare la sua vocazione di luogo di incontro e confronto in nome delle arti.

Manifesto masterclass

Da sabato 30 luglio a lunedì 1 agosto 2016 la Fondazione Umberto Mastroianni di Arpino ospita la prima Masterclass di Alto Perfezionamento Musicale, a sottolineare la sua vocazione di luogo di incontro e confronto in nome delle arti.

Gli antichi spazi del Castello di Ladislao, complesso monumentale alla sommità di Civita Falconara, che prende il nome dal re di Napoli, Ladislao I della dinastia Durazzo d’Angiò, si faranno affascinante cornice per l’interazione tra discenti e docenti, seguendo il filo di armonie classiche e contemporanee.

Il progetto nasce dalla stretta collaborazione tra l’istituzione arpinate e l’Associazione culturale ancoArte, presieduta dal compositore M° Claudio Cimpanelli e con il coordinamento della Dott.ssa Meri Iafrate, con l’intento di creare anche in terra di Ciociaria opportunità di perfezionamento in campo musicale di altissimo livello.

I docenti coinvolti, infatti, sono importanti rappresentanti dell’eccellenza italiana ed internazionale in campo musicale.

I Maestri Marco Toro, Federico Bruschi, Paolo Marchettini, Antonio Sicoli e Orietta Manente, ognuno nella propria specificità di formazione ed esperienza artistica, terranno delle lezioni per dare la possibilità ai partecipanti di acquisire tecniche di alta specializzazione mirate al proprio perfezionamento artistico nel campo degli strumenti ad Ottone (tromba, trombone e tuba), il Canto e Composizione musicale con particolare riferimento alle tecniche tipiche della musica contemporanea.

<< Le Masterclass di Alto Perfezionamento Musicale – dichiara il Presidente Andrea Chietini – rappresentano un’iniziativa innovativa e di rilevante valore culturale a livello nazionale ed internazionale attraverso la quale la Fondazione Umberto Mastroianni ancora una volta si configura come centro propulsivo di significative proposte artistiche di eccellenza essenziali per la valorizzazione della Provincia di Frosinone e del Centro‐Sud d’Italia.>>

Marco Toro, Prima Tromba dell’Orchestra Teatro alla Scala di Milano,

diplomato presso il Conservatorio di Musica “L. Refice” di Frosinone, dal 2005 al 2015 Prima Tromba nella Banda dell’Esercito Italiano, con la quale si è spesso esibito in veste di solista. Fa parte di Spira Mirabilis, ensemble internazionale con il quale si è esibito in prestigiose sale quali Queen Elizabeth Hall (Londra), Philharmonie (Essen, Germania), Cemal Resit Rey Conser Salonu (Istanbul), Salle Pleyel (Parigi). Dopo un’assidua collaborazone con l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma e del Teatro di San Carlo di Napoli, attualmente ricopre il ruolo di Prima Tromba presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano.

Paolo Marchettini, docente di Composizione alla Manhattan School of Music di New York e al Berklee College of Music di Boston,

compositore e clarinettista, nato a Roma, si è diplomato presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, si è perfezionato in Composizione presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia con Azio Corghi e a New York con Richard Danielpour. Le sue composizioni hanno avuto una risonanza internazionale e i Suoi lavori sono editi da Domani Musica e Raitrade e trasmessi da Radio Tre, Radio Vaticana, e dalla Radio della Svizzera Italiana. Nel 2011 è vincitore del Manhattan Prize di New York, con Septem Vitia Capitalia per quartetto d’archi. Trasferitosi a New York, è insegnante presso la Manhattan School of Music e il Berklee College of Music. di Boston.

Orietta Manente, Soprano del Coro dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma

Diplomata giovanissima presso il Conservatorio Licinio Refice di Frosinone, inizia l’attività concertistica vincendo concorsi quali Mondovì, Callas, Maria Caniglia, Spoleto, Cosenza e Pavarotti International.

Ha tenuto concerti presso la RAI di Roma e Napoli, più volte solista nei concerti dell’Accademia di Santa Cecilia, ha registrato per RAI, UER e Radio Vaticana concerti di musica contemporanea e da camera e a Varsavia, con l’orchestra della Radio Polacca, un concerto di musiche da film di Ennio Morricone dirette dall’Autore. auttualmente è impegnato nel Coro dell’Accademia di Santa Cecilia di Roma.

Antonio Sicoli, Trombone dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma,

diplomato in Trombone nel 1992 presso il Conservatorio di Musica «S. Giacomantonio» di Cosenza conseguendo successivamente la Laurea Specialistica in Trombone presso il Conservatorio di Musica Luigi Cherubini di Firenze. Ha collaborato con le più importanti Orchestre lirico-sinfoniche italiane. Attualmente è docente della classe di Tromba e Trombone presso il Conservatorio di Musica E. R. Duni di Matera e impegnato con l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma.

Federico Bruschi, Basso Tuba dell’ Orchestra del Teatro di San Carlo di Napoli,

diplomato in trombone nel 1995 e successivamente in basso tuba presso il Conservatorio “ A. Scontrino” di Trapani. Perfezionatosi successivamente con grandi maestri di rilevanza internazionale, come il Maestro Roger Bobo della Los Angeles Philarmonic, ha collaborato con le più importanti Orchestre lirico – sinfoniche nazionali ed europee sotto la guida di grandi direttori d’orchestra, tra cui Lorin Maazel, Riccardo Muti, Claudio Abbado, Daniel Oren .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente è docente di basso tuba presso il Conservatorio “D.Cimarosa”di Avellino ed è impegnato nell’Orchestra del Teatro di San Carlo di Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento