menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
arpino_sindaco-polsinelli-ospitefrancese

arpino_sindaco-polsinelli-ospitefrancese

Arpino “Memorie di una Volta” Successo ed entusiasmo per la prima edizione della manifestazione

Si è chiusa con un successo oltre ogni aspettativa la manifestazione ‘Memorie di una Volta, laboratorio di saperi e sapori della tradizione’ realizzata domenica scorsa nel centro storico di Arpino grazie a un contributo che l’Amministrazione...

Si è chiusa con un successo oltre ogni aspettativa la manifestazione 'Memorie di una Volta, laboratorio di saperi e sapori della tradizione' realizzata domenica scorsa nel centro storico di Arpino grazie a un contributo che l'Amministrazione Comunale ha ottenuto dall'ARSIAL, l'Agenzia per lo Sviluppo e l'Innovazione dell'Agricoltura della Regione Lazio.

arpino1

L'evento, dedicato alla promozione del settore agricolo e all'educazione alimentare, ha registrato un notevole successo di pubblico, accorso da molti centri della Provincia, del Lazio, della Puglia e non solo per prendere parte al ricco programma della giornata. Protagonista dell'evento innanzitutto la gastronomia: numerose, infatti, sono state le aziende agricole e agrituristiche partecipanti a rappresentare con i loro prodotti le tipicità ciociare, dai prodotti tipici locali ai prodotti con marchio di tutela DOP, DOC e IGT. A catalizzare l'attenzione dei presenti poi sono stati il folklore e l'artigianato: la rappresentazione della colazione tra i campi, così come avveniva in passato durante i lavori agresti, ha rappresentato un momento significativo di riscoperta delle tradizioni, così come degna di attenzione è stata la mostra fotografica dedicata agli antichi mestieri e al mondo rurale dal titolo 'Come eravamo'.

"Il programma della manifestazione, dalla mostra mercato dei prodotti tipici alla mostra degli animali della fattoria e dei mezzi agricoli - dichiara il Consigliere Comunale con deleghe alle Attività Produttive e all'Agricoltura Valentina Polsinelli - ha seguito un motivo preciso: quello della rievocazione dell'antico e della valorizzazione dell'attuale, nello specifico la promozione del mercato agricolo che ogni domenica si svolge presso il mercato coperto in via delle Volte. Una parte rilevante della giornata poi è stata la realizzazione di momenti educativi per bambini, quali i laboratori didattici dedicati alla ceramica creativa e la caccia al tesoro con temi l'alimentazione e l'Expo. Desidero ringraziare tutte le aziende, gli artigiani e gli operatori che con la loro partecipazione hanno contribuito a realizzare, insieme all'Amministrazione Comunale, un evento di qualità che molto ha colpito i visitatori accorsi dai diversi centri italiani ed esteri".

arpino2

"L'agroalimentare costituisce un elemento importante non solo per le prospettive dell'economia locale, ma anche per le ricadute che può potenzialmente generare sul turismo, sull'artigianato e sul complesso delle qualità del territorio. La manifestazione di domenica - conclude il Sindaco avv. Renato Rea - evidenzia come la sinergia tra più soggetti, quali enti, istituti scolastici, professionisti ed operatori agricoli, abbia contribuito alla buona riuscita della stessa, per questo motivo mi preme di ringraziare la Camera di Commercio di Frosinone, l'Azienda Speciale per l'Internazionalizzazione e l'Innovazione della Camera di Commercio, i dirigenti degli istituti scolastici locali che hanno coinvolto alunni e corpo docente per la realizzazione di visite e laboratori didattici sull'alimentazione, le aziende partecipanti, la Pro Loco di Arpino e l'Associazione EC Arpinum per il contributo dato, con l'auspicio di poter replicare in futuro iniziative di questo genere."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento