Giovedì, 28 Ottobre 2021
Nord Ciociaria

Arpino, “Progettare il cambiamento aziendale”, come uscire dalla crisi grazie alla formazione Percorso formativo promosso da Innova e Unindustria

Il 7 novembre ad Arpino la presentazione con il professor Alberto Bubbio Come progettare il cambiamento in azienda? Come raggiungere  performance eccellenti anche nei periodi di crisi? Come rendere la propria offerta accattivante in un ambiente...

Il 7 novembre ad Arpino la presentazione con il professor Alberto Bubbio Come progettare il cambiamento in azienda? Come raggiungere performance eccellenti anche nei periodi di crisi? Come rendere la propria offerta accattivante in un ambiente iper-competitivo?

A rispondere a queste domande sarà il percorso di coaching "Progettare il cambiamento aziendale" ideato e realizzato dal Comitato Piccola Industria di Unindustria Confindustria Frosinone ed Innova, Azienda Speciale per la formazione della Camera di Commercio.

L'intero percorso, che prevede sei incontri formativi, verrà presentato il 7 novembre da Alberto Bubbio, professore di Economia Aziendale e responsabile dell'insegnamento di programmazione e controllo, dell'Università Cattaneo - Liuc. Lo scenario sarà quello del Castello Ladislao ad Arpino dove, a partire dalle10.30, ci sarà l'illustrazione dettagliata dell'iniziativa alla stampa e a quanti vorranno usufruire di questi importanti momenti formativi: imprenditori e manager d'azienda che ritengono la formazione un elemento fondamentale di crescita professionale.

Nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, la prima lezione tenuta proprio dal professor Bubbio "Implementare strategie economiche-finanziarie efficaci" nel corso della quale si parlerà dell'importanza della gestione aziendale strategica.

Il percorso prevede, oltre questa prima giornata dedicata alla presentazione del progetto e ad un confronto sui temi attorno ai quali si sviluppano le sessioni di coaching, cinque giornate di business coaching (3 giornate per ciascun tema) sulla definizione dell'identità e della cultura aziendale, soprattutto in relazione all'ambiente competitivo e su come ri-programmare i comportamenti aziendali per il raggiungimento degli obiettivi strategici; una giornata di seminario informativo incentrata sulla corretta stesura di un bilancio ai fini dell'accesso al credito una giornata di analisi e discussione di best practices territoriali.

"Innova, in qualità di Azienda speciale per la Formazione della Camera di Commercio - dichiara Curzio Stirpe - è sempre al fianco delle imprese. La nostra parola d'ordine è coinvolgere le aziende in un miglioramento continuo. Pertanto i percorsi formativi individuati e promossi - dice ancora il presidente di Innova Stirpe - forniranno validi strumenti per apportare innovazione e creatività in azienda.

In unmomento di particolare difficoltà, come quello che stiamo vivendo, assistere le imprese con attività formative efficaci e utili è di vitale importanza per concepire vere e nuove occasioni di sviluppo.

Su questo fronte l'azienda Innova è e continuerà ad essere impegnata in un'attività rivolta a dirigenti e manager d'azienda".

"Il percorso formativo - dichiara Gerardo Iamunno Presidente del Comitato Piccola Industria di Unindustria Confindustria Frosinone - ha lo scopo di sensibilizzare le aziende sull'importanza del cambiamento e facendo sì che quest'ultimo diventi nelle loro realtà il frutto di un processo strutturato. Durante le congiunture economiche sfavorevoli, infatti, è fondamentale ripensare e ridefinire la propria cultura aziendale, la propria proposizione dell'offerta e gli obiettivi strategici. In questo senso il cambiamento, se pianificato e gestito con le giuste metodologie, può divenire fonte di nuove opportunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpino, “Progettare il cambiamento aziendale”, come uscire dalla crisi grazie alla formazione Percorso formativo promosso da Innova e Unindustria

FrosinoneToday è in caricamento