menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arpino, riapre la ferrovia Avezzano – Roccasecca. La locomotiva a vapore fermerà anche in città

Per festeggiare la riapertura della tratta ferroviaria Avezzano-Roccasecca, il giorno 16 novembre una Locomotiva a Vapore TV640 percorrerà tutto il tragitto e sosterà per una decina di minuti anche presso la Stazione di Arpino.

Per festeggiare la riapertura della tratta ferroviaria Avezzano-Roccasecca, il giorno 16 novembre una Locomotiva a Vapore TV640 percorrerà tutto il tragitto e sosterà per una decina di minuti anche presso la Stazione di Arpino.

La riapertura della linea ferroviaria rappresenta un grande successo di tutte le amministrazioni della Valle di Roveto e della Valle del Liri, che si sono battute con tenacia assieme al "Comitato per la salvaguardia del treno" per impedire la soppressione di questa importante arteria di comunicazione.

La sosta, fortemente voluta dall'Amministrazione comunale, è prevista dalle ore 12.15 alle ore 12.25. La Locomotiva dispone di 452 posti a sedere e centinaia di passeggeri che hanno aderito all'iniziativa saranno accolti nella stazione ferroviaria di Arpino dal Sindaco e dagli Amministratori Comunali, dalla Banda "Carlo Conti", dai ragazzi dell'Istituto Comprensivo M.T.Cicerone (che per l'occasione allestiranno una mostra intitolata "Il treno dei sogni"), dall' Associazione Arma Aereonautica Sezione di Arpino e da diversi gruppi folkloristici della Città.

"L'Amministrazione da me rappresentata - commenta con soddisfazione il Sindaco di Arpino Avv. Renato Rea - ha fortemente voluto la sosta della locomotiva presso la stazione ferroviaria di Arpino. Quest'ultima ha sempre rappresentato un collegamento con il territorio, un luogo di arrivo per i turisti e un punto di partenza verso il proprio futuro per giovani universitari. La stazione di Arpino è una delle poche mantenute attive considerando che in altri centri le stazioni ferroviarie sono state dismesse e dunque non viene più garantito un servizio fondamentale. La graziosa stazione della nostra Città rappresenta una delle soste della tratta ferroviaria che collega Avezzano a stazioni principali quali quelle di Roccasecca e di Cassino, e da qui il collegamento prosegue fino alle stazioni di Roma Termini, Napoli e Caserta. Affinché un centro possa rappresentare una meta turistica è necessario che possa essere raggiunto facilmente garantendo, dunque, il funzionamento di tutti i mezzi di collegamento di cui dispone e tra questi la nostra Città vanta il funzionamento della stazione ferroviaria. Invito dunque i cittadini di Arpino a prendere parte all'evento che vedrà un'antica locomotiva fare ingresso, tra fischi e sbuffi a vapore, nella nostra stazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento