menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arpino panorama

Arpino panorama

Arpino, Sabato 23 maggio formazione per i giornalisti

Di nuovo formazione professionale continua per i giornalisti della provincia di Frosinone. Il nuovo step didattico è stato organizzato ancora una volta da CONSCOM, l’Università Popolare per le Scienze sociali edella Comunicazione, che insieme...

Di nuovo formazione professionale continua per i giornalisti della provincia di Frosinone. Il nuovo step didattico è stato organizzato ancora una volta da CONSCOM, l'Università Popolare per le Scienze sociali edella Comunicazione, che insieme all'Amministrazione comunale di Arpino proporrà sabato prossimo apartire dalle ore 10 a Palazzo Boncompagni un convegno deontologico che avrà come tema di lavoro"Principi, criticità ed etica nel mondo dell'informazione di oggi". Curato dall'UPCAR, altra Università popolare legata alla C.N.U.P.I., l'incontro vedrà partecipare per i saluti introduttivi l'Avv. Renato Rea, Sindaco di Arpino, la Dott.ssa Rachele Martino, Assessore alla Cultura della Città di Cicerone, il Cav.Maurizio Lozzi, Presidente di CONSCOM e il Dott. Massimo Marciano, Presidente UPCAR ed estensore della relazione didattica. L'incontro, a cui partecipa anche il neonato Circolo della Stampa di Frosinone, rappresenta la continuazione di quella tradizione didattica che in seno alla Confederazione Nazionale delle Università Popolari sia CONSCOM, che UPCAR forniscono a quanti, oltre che a livello professionale - come nel caso dei giornalisti, intendono seguire percorsi di acquisizione di competenze paralleli a quelli tradizionali.

Per il Sindaco Rea "è un piacere ospitare il Corso di Formazione riservato ai giornalisti che avranno così l'occasione di confrontarsi" e altrettanta importanza ha rappresentato per questo evento anche l'Assessore Martino che ha ribadito come "la comunicazione, fondamento della società è il cuore pulsante dell'attività giornalistica". Viva soddisfazione per la collaborazione nata ora con la Città di Arpino è stata espressa anche dal Cav. Lozzi che ha confermato "di apprezzare la sensibilità e l'apertura dimostrata dagli amministratori locali nei confronti della categoria dei giornalisti". Per il Dott. Marciano "come Università popolari è importante offrire percorsi qualitativi accreditati perché è questo che per strutture come le nostre fa la differenza". L'evento di sabato consentirà agli operatori locali dell'informazione di acquisire altri cinque crediti, ai quali potranno esserne aggiunti altri tre per il prossimo appuntamento formativo fissato per il 3 giugno prossimo a Frosinone e sarà organizzato dall'A.S.R., il Sindacato dei giornalisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento