menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boville Ernica,  Domenica 9 PANE, OLIO & FANTASIA. Acqufondata 43 Edizione della festa della Zampogna

Si tratta di un’intera giornata dedicata all’olio extravergine di oliva di Boville Ernica, una delle eccellenze del territorio. Per questa edizione è stato stilato un programma ricco di eventi.

Si tratta di un'intera giornata dedicata all'olio extravergine di oliva di Boville Ernica, una delle eccellenze del territorio. Per questa edizione è stato stilato un programma ricco di eventi.

Si parte in mattinata con la "Compagnia dei Viandanti", alla scoperta delle bellezze di Boville Ernica con percorsi di trekking urbano. L'appuntamento è alle ore 8:00 con partenza da Piazza Sant'Angelo. Alle ore 9:00 aprirà i battenti tra le vie del borgo il mercatino di prodotti tipici "dall'alba al tramonto". Dalle ore 10:00 inizieranno le visite guidate di Castello Filonardi e del Centro storico a cura dell'Associazione XENIA. Alle ore 12:00 l'appuntamento è nel Chiostro del Palazzo Comunale per un aperitivo a base di bruschette con olio offerte dalla Proloco. Alle 13:00 sarà possibile pranzare nei ristoranti del centro storico con menù tipici.

Nel pomeriggio partiranno le visite guidate con bus navetta nei frantoi del territorio. Alle ore 16:00, l'appuntamento è nella sala consiliare per parlare di "Olive, Frantoi & olio" con l'Associazione AS.POL. Panel di Frosinone, con prove di degustazione di olio di oliva. Dalle 16:30 inizia il percorso enogastronomico nei ristoranti del centro storico: Il Frantoio, La Locanda di Giotto, L'altro Frantoio e La Palma, i quali prepareranno delle delizie quali: Ceci con olio e crostini, Pasta e fagioli, minestra con pane sotto e polenta, serviti con vini laziali. I biglietti sono reperibili presso la proloco al costo di ? 6,00 per l'intero percorso. Alle ore 18:30 in piazza Sant'Angelo si terrà l'Happy Hour con bruschette, caldarroste e vino a cura della proloco. Alle ore 19:00 inizierà il concerto di musica popolare dei Brigallè in Piazza. Dalle 20 sarà possibile cenare nei ristoranti del borgo con menù tipici. Per tutta la giornata sarà possibile visitare la mostra fotografica "Ti amo troppo ?. Baste violenza sulle donne", allestita presso il Museo Civico S. Francesco in Piazza S. Francesco."

Pane, olio & fantasia è il nostro appuntamento annuale con una delle eccellenze del nostro territorio, che si svolge nell'ambito della manifestazione "GIROLIO D'ITALIA", promossa dall'Associazione Nazionale delle Città dell'olio, di cui il nostro comune è socio dal 2008.""Ottobre e Novembre, da sempre, sono due mesi per noi dedicati alla raccolta delle olive e alla produzione dell'olio nuovo. Peccato, però, che la pioggia caduta in abbondanza sul territorio nel corso di una delle estati più insolite degli ultimi anni abbia compromesso la raccolta. il clima che ha contraddistinto i mesi estivi è stato davvero micidiale per quanto riguarda le olive - spiega, a tal proposito, Anthony Astolfi, delegato alle attività produttive. Ad aggravare ulteriormente la già disastrata situazione ci ha pensato anche la mosca olearia. Di tutto ciò discuteremo Domenica 9/11 alle ore 16:00, presso la Sala Consiliare, con il Presidente Dr. Antonio Lancia e gli amici dell'AS.P.OL. Panel di Frosinone."

Per la manifestazione sono in arrivo anche le delegazioni dei paesi gemellati con Boville Ernica. La Città di Pierre Bènite, sarà rappresentata dal neo Sindaco Jerome Moroge, con a seguito i suoi assessori, consiglieri comunali e membri del Comitato di Gemellaggio. Per la Città di Markkleberg sarà presente, invece, una piccola delegazione guidata dall'Assessore ai lavori pubblici. I partecipanti saranno ospiti per tutto il weekend presso le famiglie dei membri del comitato di gemellaggio locale, presieduto dalla Sig.ra Gianna Perciballi.

43º FESTIVAL DELLA ZAMPOGNA NAZIONALE ED INTERNAZIONALE ACQUAFONDATA 15-16 NOVEMBRE 2014

Ambrogio Sparagna, Gianni Perilli, Benedetto Vecchio, Marco Iamele & MBL, Il Tratturo, Giuliano Gabriele Ensemble. Presenta Gabriella Germani

Sabato 15 e domenica 16 novembre 2014 ad Acquafondata l'attesissimo appuntamento con il Festival Nazionale ed Internazionale della Zampogna, giunto alla sua 43°edizione. L'evento è organizzato dal Comune di Acquafondata con la collaborazione artistica di Benedetto Vecchio.

Partecipano a questa edizione tutti i più grandi nomi della musica popolare del centro Italia e centinaia di suonatori di zampogna provenienti da tutto il Paese.

La manifestazione si svolgerà all'interno di una megastruttura riscaldata, con il seguente programma: sabato 15alle ore 15.00 ci sarà l'apertura del Festival con la Banda Musicale di Acquafondata e l'esibizione di suonatori di zampogna locali; alle ore 17 il maestro Donato Rivieccio presenterà la canzone inedita "Festival della zampogna di Acquafondata"; alle ore 18 si terrà il concerto del quartetto formato da Fiorenza Calogero (voce), Marcello Vitale (chitarra battente), Piero Moschitti (percussioni), Gianni Perilli (ciaramella e zampogna).La giornata si concluderà al ritmo tipico dei suoni del centro Italia con i concerti dellaGiuliano Gabriele Ensemble e di Benedetto Vecchio & MBL, dal titolo "Tarantella Ribelle", alle ore 21. La serata sarà presentata da Fabiola Sarda.

Domenica 16 il festival avrà inizio già dalla mattinata con la rassegna di talenti provenienti dall'Italia e dall'Europa (zampognisti solisti, in coppia e in gruppi che si alterneranno con ospiti del mondo dello spettacolo), in programma dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.00. Alle ore 12 ci saràil saluto delle autorità, un omaggio al Festival con il maestro Donato Rivieccio e l'attribuzione del Premio Cesare Perilli 2014. Nel pomeriggio è prevista l'esibizione del gruppo di musica popolare "Anna Rapisardi Trio" del Conservatorio L. Refice di Frosinone. Alle ore 16.00 sarà attribuito ilPremio Acquafondata 2014,a cui seguirà il concerto del Gianni Perilli Quartet, l'esibizione de "Il Tratturo", il più importante e noto gruppo di musica etnica molisana, e il gran finale con Ambrogio Sparagna e l'Orchestra Popolare Italiana. A chiudere il Festival il concertone con tutti i musicisti partecipanti. A presentare il Festival sarà Gabriella Germani, la famosa imitatrice di Arce nonché speaker di Rai Radio1.

Il sindaco di Acquafondata, Antonio Di Meo, nel comunicare l'interessante e coinvolgente programma, è felice di invitare tutti nei giorni del Festival, sicuro che i partecipanti vivranno intensamente la magia della zampogna. <Tutto questo è stato possibile grazie alla sensibilità di chi ha riconosciuto ad un piccolo Comune montano e decentrato come Acquafondata il merito storico di salvaguardare una delle nostre tradizioni folkloristico-culturali più vere e genuine legate alla zampogna.

Ciò va detto nel momento in cui tutti si accorgono di questo strumento e dei suoi suonatori, organizzando Festival ovunque. Possiamo però ben dire, che il Festival di Acquafondata è il più antico ed ha maturato sul campo il diritto di proseguire, radunando ogni anno, nel luogo che ha cullato la rinascita della zampogna, tutti i suonatori più bravi e talentuosi. Grazie dunque - conclude il sindaco - al Presidente della Giunta Regionale del Lazio Nicola Zingaretti, al Presidente della Commissione Regionale bilancio Mauro Buschini, all'ARSIAL, al Presidente della Provincia Antonio Pompeo, al Presidente del GAL Versante Laziale Loreto Policella, al Presidente della Banca Popolare del Cassinate Donato Formisano e quanti hanno in ogni modo contribuito alla realizzazione dell'evento.>

Per tutta la durata del Festival sarà attivo un servizio navetta gratuito dai parcheggi presso il Campo sportivo. Ulteriori dettagli sul programma su www.festivaldellazampogna.com e www.ciociariaturismo.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento