rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Calcio, festa Frosinone in serie A. Un traguardo storico per tutta la Provincia

Alle 16.50 di sabato 16 maggio. Il Matusa esplode di gioia. Il Frosinone vince 3 a 1 con il Crotone ed agguanta lo storico passaggio in serie A dopo una stagione fantastica, iniziata alla grande e terminata a ancor meglio.

Alle 16.50 di sabato 16 maggio. Il Matusa esplode di gioia. Il Frosinone vince 3 a 1 con il Crotone ed agguanta lo storico passaggio in serie A dopo una stagione fantastica, iniziata alla grande e terminata a ancor meglio.

Una squadra magnifica ed una società guidata dal Presidente Stirpe che dalla Lega Pro (ex Serie C) in pochi anni ha fatto il grande salto con il gruppo di ragazzi guidati magnificamente da Mister Stellone. Con il Crotone nella partita della vita il Frosinone vince 3 a 1 con le reti di Ciofani e la doppietta di Dionisi e con Zappilo che ha parato un rigore sul 2 a 0 in vantaggio. Il Frosinone in serie A dopo il Carpi significa che le piccole squadre se ben organizzate possono far meglio di molte grandi alla faccia del Presidente Lotito che si era avventurato in congetture a dir poco oscene. Una società seria con un bellissimo settore giovanile dal quale sforna importanti campioni.

Con il Frosinone un'intera provincia sbarca nella massima seria del calcio italiano, una provincia dove la crisi degli ultimi anni ha portato alla chiusura di molte aziende e dove dal mondo dello sport e deve passare il rilancio.

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, festa Frosinone in serie A. Un traguardo storico per tutta la Provincia

FrosinoneToday è in caricamento