menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, Pidimonte- Cervaro, stretti controlli sul territorio  

A Cassino, Piedimonte San Germano e Cervaro, in occasione del week-end i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno incrementato i servizi di prevenzione sulle arterie principali, tesi ad infrenare la recrudescenza dei reati in genere nonché...

A Cassino, Piedimonte San Germano e Cervaro, in occasione del week-end i Carabinieri della Compagnia di Cassino hanno incrementato i servizi di prevenzione sulle arterie principali, tesi ad infrenare la recrudescenza dei reati in genere nonché presso le aree ove si svolge il mercato settimanale di Cassino. Nel corso di tali servizi, venivano conseguiti i seguenti risultati:

- controllate 45 persone e 36 autoveicoli;

- elevate 8 contravvenzioni al C.d.S.;

- eseguite 5 perquisizioni personali e veicolari:

- deferite 9 persone in stato di libertà;

- inoltrare 2 proposte di F.V.O..

In particolare in Cassino, Cervaro e Piedimonte San Germano:

.PERSONE DEFERITE IN STATO DI LIBERTA'

  • due persone della provincia di Napoli, controllate nei pressi del parcheggio antistante l'area mercatale di Cassino, poiché inadempienti alle prescrizioni del foglio di via obbligatorio per quel Centro;
  • tre persone di Cassino, per il reato di "ricettazione" di un'autovettura denunciata oggetto di furto in Pescara il 20.01.2010;
  • un cittadino albanese senza fissa dimora, per inosservanza del decreto ad uscire dal territorio nazionale emesso dal Questore di Frosinone il 31.10.2012;
  • una persona di Piedimonte San Germano, sorpresa dai militari operanti subito dopo aver asportato generi alimentari da un centro commerciale di Piedimonte San Germano;
  • una persona di Piedimonte San Germano, per "sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro e violazione di sigillo", per aver utilizzato la propria autovettura già sottoposta a sequestro a lui data in affidamento;
  • un automobilista di Cervaro sorpresi alla guida della propria autovettura con tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla normativa vigente;

.PERSONE PROPOSTE PER L'IRROGAZIONE DEL F.V.O.

  • 2 (otto) persone della provincia di Napoli già censite, che venivano intercettate e controllate mente si aggiravano con atteggiamenti sospetti nelle aree ove si svolge il mercato settimanale di Cassino.

ARPINO ALLONTANATO UN NAPOLETANO CON FOGLIO DI VIA Arpino, i Carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Sora, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano una persona della provincia di Napoli già censita, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, la stessa veniva proposta per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre; ISOLA DEL LIRI, ALLONTANATO CITTADINO ROMENO RESIDENTE ALL'AQUILA Isola del Liri, i militari della locale Stazione, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano un cittadino rumeno domiciliato in provincia dell'Aquila già censito, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di attività commerciali di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso veniva proposto per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento