Nord CiociariaToday

Castrocielo, arrestato in flagranza di reato per furto

In via Casilina Sud del Comune di Castrocielo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo unitamente ai colleghi della Stazione, procedevano all’arresto in flagranza di reato  di un 52enne residente a Cassino e di un...

In via Casilina Sud del Comune di Castrocielo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontecorvo unitamente ai colleghi della Stazione, procedevano all’arresto in flagranza di reato di un 52enne residente a Cassino e di un 36enne di nazionalità romena, già censiti, ritenuti responsabili del reato di “concorso finalizzato al furto aggravato”. I militari, nel corso di uno specifico servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori, bloccavano i prevenuti a bordo di un’autovettura con all’interno numerosi vasi di plastica e piante varie (per un valore complessivo in corso di quantificazione), appena asportati presso un’attività commerciale di Castrocielo. All’atto del controllo uno dei due uomini si dava tra l’altro a precipitosa fuga a piedi nell’adiacente boscaglia, ma veniva prontamente bloccato dai militari operanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I predetti, sottoposti al termine delle formalità di rito agli arresti domiciliari, venivano altresì proposti per il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Castrocielo per anni tre. La refurtiva veniva restituita ai legittimi proprietari ed il veicolo sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento