Nord CiociariaToday

Ciclismo giovanile spettacolo a Isola del Liri sotto la cascata

Organizzazione ineccepibile da parte dell'Asaci, tanto pubblico, divertimento e sorrisi sui volti dei bambini e dei ragazzi: sono stati i principali ingredienti del successo della manifestazione giovanile Sprint Sotto la Cascata by Night, prova...

Sprint Sotto la Cascata by Night 2015 (3)

Organizzazione ineccepibile da parte dell'Asaci, tanto pubblico, divertimento e sorrisi sui volti dei bambini e dei ragazzi: sono stati i principali ingredienti del successo della manifestazione giovanile Sprint Sotto la Cascata by Night, prova della challenge giovanile "Estate in Bici" (sotto l'egida della Federciclismo Provinciale di Frosinone) disputata a Isola del Liri, in ricordo di Francesco Martini, storico dirigente che ha dedicato la propria vita al servizio della società ad oggi presieduta da Angelo Carinci e che si appresta a festeggiare il traguardo degli 80 anni di vita nel 2016.

Con la partecipazione delle società Asaci (a fare gli onori di casa e vincitrice della classifica a punteggio), GS Vittorio Nereggi Anagni, Asd Città dei Papi, Asd Volsca Velletri, Team Anagni Pantanello, Velo Sport Centro Le Torri, Moser Cycling Team, Gsc Latinense, As Ciclisti Sorani, Capobianchi Cicli Moto Sport, MB Lazio Ecoliri, Pedale Molisano (Molise), Ciclistica San Miniato-Santa Croce (Toscana), D'Aniello Cycling Team (Campania), Avezzano Mtb Cycling Team (Abruzzo), Nonese Cycling Team (Piemonte) e GS Cicli Fiorin (Lombardia), la manifestazione ha goduto di un prestigioso scenario come la "Cascata Grande", formata dal braccio di sinistra del fiume Liri, alta circa 27 metri, una delle poche a trovarsi nel centro storico di una città.

Sul classico rettilineo tra Corso Roma e Via Verdi, grande spettacolo, impegno e competitività con qualificazioni, ripescaggi, semifinali e finali in un crescendo di entusiasmo generale.

Gran finale a sera inoltrata con la sfilata e la premiazione di tutti i giovanissimi uno ad uno, con lo sfondo della cascata, ampiamente apprezzata dal folto pubblico di appassionati, alla presenza del Cavalier Misio Pizzuti (fondatore dell'Asaci), Angelo Carinci (presidente dell'Asaci e vice sindaco di Isola del Liri), Sara D'Ambrosio (assessore allo sport), Lucio Marziale (assessore alla cultura), Vincenzo D'Orazio (presidente del consiglio comunale), Daniele Fiorin (direttore tecnico giovanile nazionale italiana), Tony Vernile (vice presidente della Federciclismo Lazio), Sebastiano Retarvi (consigliere provinciale FCI Frosinone), Vittorio Iafrate e Peppino Carlino (componenti commissione giovanile FCI Lazio) ad archiviare una manifestazione diventata tradizione nella città di Isola del Liri nonchè trampolino di lancio per i futuri campioni.

CLASSIFICA PER SOCIETA'

1) Asaci 28 punti

2) Asd Città dei Papi 18

3) GS Vittorio Nereggi 11

4) Moser Cycling Team 11

5) Team Anagni-Pantanello 10

6) GS Cicli Fiorin 9

7) Pedale Molisano 8

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento