Nord CiociariaToday

Collepardo, Cantine aperte ha richiamato un migliaio di turisti con lo scopo benefico di raparare la cappella della Santissima

Si è svolta a Collepardo la III edizione della festa estiva Cantine Aperte  che ha visto il paese riempiersi di tanta gente, ma soprattutto per accompagnare  principalmente i pellegrini di Collepardo che ogni anno vanno a piedi al Santuario della...

Collepardo Cantine aperte 11

Si è svolta a Collepardo la III edizione della festa estiva Cantine Aperte che ha visto il paese riempiersi di tanta gente, ma soprattutto per accompagnare principalmente i pellegrini di Collepardo che ogni anno vanno a piedi al Santuario della Santissima Trinità del posto.

Con questa iniziativa c’è l'intento di raccogliere fondi per i lavori di restauro della chiesa della Santissima situata nei pressi del campeggio di Collepardo.

Quest'anno le cantine aperte anno avuto un enorme successo, fuori da tutte le aspettative degli organizzatori, infatti sono arrivate circa 1000 persone nel piccolo paesino degli Ernici che anche quest'anno a ricevuto la bandiera arancione del Turing club italiano.

La serata è stata allietata da “gli cantastorie d Uich" ai quali va un ringraziamento speciale perché hanno reso questa serata ancor più bella e divertente,

Si ringraziano l'amministrazione comunale, vigili Urabani e carabinieri, ma il GRAZIE più grande va a tutto lo staff che ha lavorato instancabilmente a questo evento, ognuno di loro è stato indispensabile! Al prossimo anno...grazie ancora a tutti, hanno affermato gli organizzatori !!!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servizio e foto di Filippo Rondinara vietata la riproduzione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento