Nord CiociariaToday

Ferentino, avviati i lavori per il parcheggio consolare e la realizzazione di un nuovo parco verde

Non solo un nuovo e utile parcheggio a servizio del centro storico, ma anche un nuovo parco verde a disposizione della comunità e che servirà a valorizzare i reperti archeologici che sono emersi durante gli scavi preliminari.

sopralluogo2

Non solo un nuovo e utile parcheggio a servizio del centro storico, ma anche un nuovo parco verde a disposizione della comunità e che servirà a valorizzare i reperti archeologici che sono emersi durante gli scavi preliminari.

Saranno questi, a lavori ultimati, i risultati del cantiere avviato proprio in questi giorni dall’Amministrazione comunale di Ferentino, nella zona tra via Circonvallazione e via Consolare.

L’area parcheggio doterà di ulteriori posti auto il centro cittadino. Oltre a questo servizio essenziale però, verrà realizzato un vero e proprio parco verde fruibile per i bambini e per i cittadini, in cui verranno sistemate panchine e illuminato adeguatamente. Un parco da cui ammirare le straordinarie testimonianze archeologiche che sono venute alla luce proprio grazie a questi lavori e che contribuiscono ad arricchire ancor di più lo straordinario patrimonio artistico e storico della città.

Infine, i lavori del parcheggio Consolare rientrano in quel progetto che l’Amministrazione comunale si è prefissa fin dal suo insediamento, di dotare la città di nuovi servizi e infrastrutture, di riqualificare il territorio e di abbellirlo, valorizzandone le peculiarità.

“A lavoro ultimato – ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – la città di Ferentino avrà una nuova opera che è stata pensata sia per offrire un servizio come quello dei parcheggi nel centro storico, ma anche avere a disposizione un parco, dunque un luogo di ritrovo e di socializzazione. In più, i lavori ci permetteranno di promuovere il nostro patrimonio storico, grazie al ritrovamento di pregevoli testimonianze archeologiche che con l’intervento potranno essere valorizzate”.

“La bontà della programmazione di questa Amministrazione è evidente – ha aggiunto l’assessore Luca Bacchi – più opere, più servizi, maggiore decoro, sono gli obiettivi che vogliamo perseguire e per i quali siamo impegnati quotidianamente”.

sopralluogo1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento