Nord CiociariaToday

Ferentino, domenica ecologica, il sindaco Pompeo ringrazia i cittadini per la collaborazione

“Voglio ringraziare i cittadini per la collaborazione e la disponibilità. Tranne alcuni e comprensibili disagi, la città ha dimostrato di avere a cuore il nostro ambiente e la tutela dell’aria che respiriamo. Cresce una cultura di attenzione e di...

Federlazio Avv. Pompeo

“Voglio ringraziare i cittadini per la collaborazione e la disponibilità. Tranne alcuni e comprensibili disagi, la città ha dimostrato di avere a cuore il nostro ambiente e la tutela dell’aria che respiriamo. Cresce una cultura di attenzione e di sensibilità, che non posso non sottolineare con soddisfazione”.

E’ quanto afferma il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo, all’indomani della prima delle quattro domeniche ecologiche disposte dal Comune.

“I provvedimenti che abbiamo adottato sono obbligatori, perché recepiscono quanto disposto dal Piano per la Qualità dell’Aria della Regione Lazio. Una problematica di stretta attualità che i cittadini hanno ben compreso, che ha bisogno della partecipazione di tutti e che non può essere oggetto di strumentalizzazione politica, perché è fuori luogo polemizzare su un argomento che attiene alla salute pubblica: qualunque governo in carica avrebbe dovuto prendere le stesse decisioni. Sicuramente le limitazioni al traffico possono creare difficoltà rispetto alla normale circolazione automobilistica, ma sono obbligatorie e necessarie”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’attenzione di questa Amministrazione al tema della tutela ambientale poi è massima – ha concluso il sindaco Pompeo - come dimostrano tutta una serie di provvedimenti che voglio ricordare: l’efficientamento energetico della pubblica illuminazione attraverso le lampade a led a minore impatto ambientale; l’avvio della raccolta differenziata che sta dando risultati importanti in termini di percentuali e che ci sta permettendo anche di abbassare gli importi della tassa sui rifiuti; l’istituzione di un apposito ufficio per supportare nella redazione delle osservazioni i proprietari dei lotti immobiliari rientranti nella riperimetrazione del “S.I.N. - Valle del Sacco”, i contributi comunali ai cittadini per la rimozione e lo smaltimento di manufatti contenenti amianto, infine 10 nuovi autobus per il servizio di trasporto cittadino, tutti euro 6. Inoltre il Comune di Ferentino ha presentato un progetto per predisporre interventi di contenimento e riduzione dell’inquinamento atmosferico aderendo al bando esperito dalla Provincia e che utilizza risorse regionali come stabilito dal Piano di risanamento della qualità dell’aria della Regione Lazio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento