menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferentino-Fiuggi, un sessantenne romano deve scontare una pena residua di un anno e 7 mesi a Serrone

I poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura in collaborazione con quelli del Commissariato di P.S. di Fiuggi hanno eseguito un’ordinanza di custodia emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti nei confronti di...

I poliziotti della Divisione Anticrimine della Questura in collaborazione con quelli del Commissariato di P.S. di Fiuggi hanno eseguito un'ordinanza di custodia emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti nei confronti di un sessantenne romano per un residuo di pena per il reato di bancarotta fraudolenta.

Lo stesso annovera precedenti per furto, ricettazione, appropriazione indebita, truffa e calunnia.

L'uomo è stato prima cercato senza esito nel comune di Serrone (FR) presso la sua abituale dimora ma poi è stato rintracciato nel comune di Ferentino e condotto in Questura per gli accertamenti di rito.

Dovrà scontare anni 1 e mesi 7 di pena agli arresti domiciliari nell'abitazione di Serrone (FR).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
FrosinoneToday è in caricamento