Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Nord Ciociaria Ferentino

Ferentino, il progetto di reti d’impresa per valorizzare il commercio

Amministrazione comunale, negozi e associazioni insieme per un progetto che si propone non solo di promuovere il commercio cittadino, ma di realizzare interventi per valorizzare il territorio, in particolare le tante peculiarità turistiche e...

Amministrazione comunale, negozi e associazioni insieme per un progetto che si propone non solo di promuovere il commercio cittadino, ma di realizzare interventi per valorizzare il territorio, in particolare le tante peculiarità turistiche e culturali, rappresentando nel contempo anche un interlocutore privilegiato di supporto per eventuali future iniziative di sviluppo, nell'ottica di un processo partecipato di città.

E' il progetto messo a punto, come soggetto capofila, dal Comune di Ferentino per rispondere all'avviso pubblico della Regione Lazio per la creazione di Reti di Impresa, a cui hanno aderito 40 attività commerciali e alcune associazioni cittadine.

Un progetto che ha il suo punto di forza proprio sulla consistenza del partenariato realizzato attraverso numerosi incontri pubblici con gli operatori del settore e che ha permesso la redazione di un programma di interventi, il cui obiettivo è quello di rafforzare la capacità e la presenza sul mercato del "prodotto Ferentino", sia in termini commerciali che attrattivi, turistici e promozionali. Non interventi singoli, che non avrebbero come risultato benefici per le attività commerciali, ma un progetto complessivo per dare appeal al brand Ferentino.

Nello specifico, il progetto presentato prevede interventi per il miglioramento dell'arredo urbano con l'istallazione di nuovi punti luce a risparmio energetico, panchine, fioriere, attrezzature e giochi per bambini; sistemazione dell'accessibilità al Parco dell'Orto del Vescovo; un piano di marketing che promuova complessivamente le attività commerciali e l'offerta turistico - culturale locale attraverso l'utilizzo delle moderne tecniche di comunicazione, oltre all'installazione di nuovi pannelli informativi, di un nuovo punto informativo e di videocamere per la sicurezza. Un piano commerciale che dialoghi in maniera costante con le tante manifestazioni che si svolgono in città, oltre alla presenza di un patrimonio turistico e storico di rilievo.

Insomma una iniziativa che alza l'asticella della qualità commerciale e turistica di Ferentino, all'insegna del motto: spendere a Ferentino è meglio, perché oltre a negozi di qualità, ci sono servizi moderni, possibilità di vivere il tempo libero e di fruire di attrattive culturali e ricreative.

"Un progetto innovativo - hanno spiegato il sindaco Antonio Pompeo e l'assessore al commercio Massimo Gargani - realizzato attraverso un percorso di partecipazione. Abbiamo messo insieme i diversi attori di riferimento, le attività commerciali e le associazioni culturali e insieme abbiamo studiato quali iniziative e quali azioni realizzare per dare slancio non solo al commercio, ma allo sviluppo complessivo della città. L'importante adesione di attività, ben quaranta, è il segnale di una modalità efficace. Non solo, ma il partenariato continuerà a svolgere funzioni di progettualità anche dopo questo bando, così da avere uno specifico interlocutore rispetto alle politiche di sviluppo locali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, il progetto di reti d’impresa per valorizzare il commercio

FrosinoneToday è in caricamento