Nord CiociariaToday

Ferentino, pubblica istruzione Collalti: “confermato nel bilancio 2017 il ruolo centrale della scuola”

“Il ruolo della scuola, intesa come luogo di crescita dei nostri ragazzi, ma anche come istituzione che dialoga con il territorio e con la comunità locale, è centrale nella visione di sviluppo che vogliamo caratterizzi la città di Ferentino”.

“Il ruolo della scuola, intesa come luogo di crescita dei nostri ragazzi, ma anche come istituzione che dialoga con il territorio e con la comunità locale, è centrale nella visione di sviluppo che vogliamo caratterizzi la città di Ferentino”.

Lo afferma Francesca Collalti, assessore alla pubblica istruzione, commentando il documento di bilancio 2017 per quanto concerne il comparto della scuola.

“Due sono le direttrici di azione sulle quali l’Amministrazione comunale intende lavorare anche per l’anno in corso. Da una parte insistere sul tema della riqualificazione e ammodernamento delle strutture. Dall’altro favorire un dialogo aperto con gli istituti, proponendo iniziative e momenti di riflessione che possano riguardare diversi aspetti: da quello culturale a quello sociale, dall’ambiente al turismo”.

“Per quanto concerne le strutture, l’impegno è quello di garantire aule e luoghi di formazione sempre in perfetto ordine, come stiamo facendo con un programma di lavori di manutenzione che recepisce le richieste che arrivano dai diversi plessi e con controlli costanti delle aule e delle palestre. Una competenza specifica degli enti locali, che vogliamo garantire in maniera assoluta. Per esempio, è notizia di quest’ultimo periodo l’appalto dei lavori per la messa in sicurezza della Simone Cola per un importo pari a circa 650mila euro”.

“Riguardo al coinvolgimento degli istituti – aggiunge la Collalti – è di tutta evidenza come a Ferentino sia una piacevole e affermata consuetudine. Dai concorsi didattici, ai corsi di arte musiva, dai progetti di inclusione e di sport, fino all’ultima iniziativa in ordine di tempo, quella sul Carnevale, sono diverse le occasione durante l’anno che ci vedono collaborare con le nostre scuole. Senza contare il meritorio progetto del Premio “Il Meritevole”, le borse di studio per i ragazzi che hanno avuto ottimi risultati scolastici, confermato anche nel bilancio 2017” .

“Colgo l’occasione infine – conclude l’assessore Collalti – per rivolgere un sentito ringraziamento ai dirigenti scolastici, ai docenti, al personale ausiliario dei nostri istituti per il lavoro che svolgono, così come agli studenti e ai loro familiari. Proprio partendo dalla scuola e dalla formazione, possiamo infatti pensare di costruire una città ancora migliore”.

FINANZIATA DALLA REGIONE LAZIO LA ROTATORIA IN LOCALITA’ PONTEGRANDE

La Regione Lazio ha pubblicato la graduatoria dei progetti presentati dalle Amministrazioni locali per rispondere all’avviso pubblico relativo al Piano Nazionale della Sicurezza Stradale - Programma Pilota. Al quarto posto c’è il Comune di Ferentino, che aveva proposto come progetto la realizzazione di una rotatoria in località Pontegrande, lungo la strada Casilina, all’innesto con la variante Casilina.

Al progetto presentato dall’Amministrazione Pompeo, nel quale emerge grande attenzione per l’aspetto estetico, in maniera tale da integrarsi con l’ambiente circostante e migliorare anche la percezione visiva dell’intera zona, è stato destinato un finanziamento pari a oltre 500 mila euro. Previste anche opere di natura idraulica, per rendere più sicuro il transito nell’area.

La costruzione di una rotatoria sulla Casilina, in località Pontegrande, rappresenta una priorità dell’Amministrazione Pompeo sin dal suo insediamento, in quanto funzionale a disciplinare in maniera più adeguata il consistente traffico di un asse viario centrale per l’accesso alla città, ma anche per quello in direzione Roma e Frosinone, oltre che per il raggiungimento del Casello Autostradale, la superstrada Ferentino – Sora, la stazione ferroviaria, e l’ingresso verso i comuni del circondario. Oltre naturalmente a rispondere ad un'esigenza molto sentita dalla cittadinanza.

Il progetto prevede anche la realizzazione di un nuovo tratto stradale che dalla rotatoria si innesta con la via della popolosa contrada delle Tofe, in modo da consentire di decongestionare il traffico in quella direttrice

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ancora una volta si conferma la bontà e la qualità della nostra progettualità, così come certificato dagli uffici della Regione Lazio– ha dichiarato il sindaco Antonio Pompeo – la rotatoria in località Pontegrande è sempre stata una nostra priorità e rientra in un programma di fondo che intendiamo perseguire: ossia quello di aumentare il livello di decoro e di sicurezza della nostra città, in particolare per quanto riguarda la viabilità. La Casilina è una direttrice con un traffico sostenuto, spesso teatro di incidenti. Dunque necessita di interventi per meglio disciplinare lo scorrimento delle autovetture e garantire la sicurezza dei cittadini. Con la realizzazione della rotatoria intendiamo centrare questo duplice obiettivo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento