Nord CiociariaToday

Ferentino, scade il 20 dicembre il bando per il rimborso dei libri scolastici

Scadrà il prossimo 20 dicembre il termine per presentare la domanda per il rimborso totale o parziale dei libri di testo. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale di Ferentino che ha pubblicato il relativo bando, i cui moduli sono scaricabili dal...

Scadrà il prossimo 20 dicembre il termine per presentare la domanda per il rimborso totale o parziale dei libri di testo. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale di Ferentino che ha pubblicato il relativo bando, i cui moduli sono scaricabili dal sito istituzionale dell’Ente, www.comune.ferentino.fr.it, o che possono essere ritirati direttamente presso l’Ufficio della Pubblica Istruzione.

Il rimborso potrà essere concesso agli alunni della scuola primaria e secondaria e a quelli che frequentano il 1° e il 2° anno dei percorsi sperimentali dell’istruzione e formazione professionale, appartenenti a nuclei familiari con indicatore ISEE 2015 non superiore a euro 10.632,93.

Il contributo verrà erogato a seguito dell’accreditamento dei relativi fondi da parte della Regione Lazio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ a disposizione delle famiglie di Ferentino che hanno determinati requisiti di reddito – hanno spiegato il sindaco Antonio Pompeo e l’assessore Francesca Collati - l’opportunità di ottenere il rimborso totale o parziale dei libri di testo. Una misura che attiene alla necessità di garantire a tutti la possibilità di accedere all’istruzione e alla formazione. Le domande scadranno il prossimo 20 dicembre e tutta la modulistica necessaria, così come le informazioni per la compilazione delle domande, si trovano sul nostro sito internet o si possono ottenere recandosi presso l’ufficio della Pubblica Istruzione del Comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento