menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferentino, Maddalena; la Tassa sui rifiuti aumenta e l’acqua non si può discutere

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Per la terza volta la maggioranza Pompeo “scappa” sulla questione della gestione idrica.   Durante , il consiglio di ieri, sembrava che finalmente si potesse affrontare la mozione proposta dalle

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Per la terza volta la maggioranza Pompeo "scappa" sulla questione della gestione idrica. Durante , il consiglio di ieri, sembrava che finalmente si potesse affrontare la mozione proposta dalle

minoranze"messa in atto di azioni per la risoluzione contrattuale per colpa con ACEA ATO 5", ma al momento di discutere il punto, il Sindaco stesso insieme alla sua maggioranza è stato preso da un attacco di "fame" ed ha richiesto il rinvio del consiglio comunale.

E' evidente che il tema dell'acqua fa paura alla maggioranza Pompeo, Ferentino ,oggi, è uno dei pochissimi Comuni dove non si è discusso del tema in consiglio comunale . Un mancanza di rispetto grave nei confronti dei cittadini che non riescono più a fronteggiare l' esose bollette e i disservizi di ACEA ATO 5.

Al contrario però, l'attuale maggioranza Pompeo impone nuovi aumenti sulla tassa sui rifiuti colpendo in modo più pesante le fasce economiche più deboli e le attività artigianali e commerciali. Un dato emblematico l'aumento dei rifiuti indifferenziati in un anno c'è stata una maggiorazione di 640 tonnellate , pari al 7% in più, a dimostrazione di come,il già , dato negativo del 9% di raccolta differenziata sia in peggioramento, in barba alla legge che stabilisce il raggiungimento del 65% dei rifiuti differenziati dal 2012(!) .

Tutto ciò è la prova della manifestata incapacità dell' amministrazione Pompeo nella gestione dei rifiuti. Inoltre , visto l' avanzo di oltre 4 milioni di euro , annunciato dal sindaco, è assurdo che la maggioranza non abbia voluto nemmeno discutere i miei emendamenti che proponevano l' esenzione dal pagamento del tributo comunale sui rifiuti per i nuclei familiari con indicatore ISEE non superiore ad ? 8.000,00 , riduzioni in base alle fasce di reddito progressive e l'esenzione 2015 per nuove imprese all'interno del Centro storico aperte da soggetti disoccupati, inoccupati risultante da relativa certificazione rilasciata dal Centro per l'impiego

Altro dato da approfondire , è il consistente importo in aumento riconosciuto al gestore della riscossione dei rifiuti, neanche qui la maggioranza ha accettato un mio emendamento che impegnava il Sindaco e il responsabile dell'ufficio tributi a valutare una gestione del servizio di riscossione del tributo interna più conveniente , visto il consistente costo di ben euro 176.445,95 riconosciuto alla società concessionaria .

La sintesi del consiglio comunale può essere questa una maggioranza forte con i "deboli" e debole con i "forti" , infatti, colpisce i cittadini con aumenti tariffari sui rifiuti e non interviene nella questione del servizio idrico , dove oltretutto ACEA deve ancora pagare gran parte degli oneri concessori dal 2010 al 2014 per una cifra che va oltre il milione e 500 mila euro .

Marco Maddalena

Capogruppo Consiliare di Sinistra Ecologia e Libertà

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento