Nord CiociariaToday

Festival nazionale dei Conservatori, gli appuntamenti e le novità

Giovedì 28 luglio: inizia l'ultima settimana di gara del Festival nazionale dei Conservatori italiani – città di Frosinone. Per l'angolo della cultura, alle 20, interverrà Patrizia Rinaldi, vincitrice del premio Andersen 2016, con "Ma già prima di...

rhc

Giovedì 28 luglio: inizia l'ultima settimana di gara del Festival nazionale dei Conservatori italiani – città di Frosinone. Per l'angolo della cultura, alle 20, interverrà Patrizia Rinaldi, vincitrice del premio Andersen 2016, con "Ma già prima di giugno".



Per quanto riguarda la parte musicale, è stata annunciata la giuria della serata: in platea di piazzale Vittorio Veneto siederanno Steve Lyon (storico collaboratore dei Depeche Mode, ha vinto due Grammy award latini con Laura Pausini; attualmente produttore e manager dei Suzerain, già di scena a Frosinone per il festival), Pamela Pagano (a capo dell'etichetta One More Lab, vocal coach) e Ennio Ferilli (musicista/percussionista e arrangiatore, insegnante di musica). Eccellenza della serata, Marco Toro, che sarà intervistato dalla brillante Mary Segneri. Marco Toro ha intrapreso giovanissimo lo studio della tromba sotto la guida del M° Alessandro Vecchiotti al "Refice" di Frosinone, dove si è diplomato nel 1998. Ha collaborato con diverse orchestre (del Teatro "Verdi" di Trieste, del Teatro dell'Opera di Roma, "Haydn" di Trento e Bolzano, del Teatro San Carlo di Napoli, del Teatro La Fenice di Venezia). Dal novembre 2015 ricopre il posto di prima tromba nell'orchestra del Teatro alla Scala di Milano. Oltre al gruppo in gara già annunciato (i Paradise, da Helsinki), saliranno sul palco i Roadhouse Crow. Davide Romiri (voce, ritmica e organo), Gordon Venice (chitarra, organo e cori), Emilio Fiaschetti (basso, organo) e Marco Rever (batteria) sono insieme dal 2010 ma già possono vantare un curriculum ricco di soddisfazioni: tra le tappe da loro compiute, troviamo la partecipazione a festival come The Cyclops 2.0 in apertura a Dellera e Murata Street Sound 2015. Da segnalare anche la vittoria nel primo Uniclam Music Contest e il Sanremo Rock 2016, in cui si piazzano quarti, in semifinale, tra circa 30 band provenienti da tutto il centro Italia. Il primo singolo "London love" (l'Ep completo vedrà la luce a settembre), è uscito il 23 luglio per Sinergie360 insieme al video. La serata sarà trasmessa in streaming: il pubblico potrà assistere a quanto accadrà, in diretta, in piazzale Vittorio Veneto, collegandosi dal proprio smartphone, tablet o pc al sito https://yourlivestreaming.eu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



Venerdì, invece, l'angolo della cultura vedrà protagonista Gennaro Sangiuliano, vicedirettore del Tg1 e collaboratore del «Sole-24Ore», con il suo "Putin. Vita di uno zar". Chi è davvero Vladimir Putin? Un coraggioso protagonista del nostro tempo, capace di condizionare la politica internazionale, oppure l'ex colonnello del KGB non troppo avvezzo alla democrazia? Insomma, un «nuovo zar»? Per rispondere a questi e altri interrogativi, Sangiuliano ha dedicato al presidente della Federazione Russa, «l'uomo più potente del mondo» secondo la rivista «Forbes», una biografia densa e suggestiva. Sarà poi la volta degli ospiti provenienti da Berlino, città evocata sin dal nome del gruppo: Jazz aus Berlin. Saliranno sul palco di piazzale Vittorio Veneto Musina Ebobissé, Olga Amelchenko, Athanasios "Thanos" Karakantas, Antonello Marafioti e Davide Marafioti.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento