menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiuggi Tajani 19

Fiuggi Tajani 19

Fiuggi accoglie l’On. Antonio Tajani con la cittadinanza benemerita

di Giancarlo Flavi Consegnato il diploma della cittadinanza Benemerita all’On. Antonio Tajani dalla città di Fiuggi, alla presenza delle più alte autorità della Provincia, in occasione del Consiglio Comunale straordinario.

di Giancarlo Flavi

Consegnato il diploma della cittadinanza Benemerita all'On. Antonio Tajani dalla città di Fiuggi, alla presenza delle più alte autorità della Provincia, in occasione del Consiglio Comunale straordinario.

Fiuggi Tajani 21

L'on. Antonio Tajani, da anni residente nella città termale del Lazio è stato accolto con l'inno alla Gioia e l'Inno di Mameli dalla Banda Città di Fiuggi, dal prefetto di Frosinone e dal Sindaco Fabrizio Martini e dal Consigliere Regionale Mario Abbruzzese.

Una cerimonia che sin dai tempi del "Ciarra" non si ricordava per un personaggio così importante.

Tajani, prima di entrare in aula ha anche avvicinato il signore che con la sua famiglia stava protestando perché i suoi figli disabili non ricevono l'assistenza dovuta ed ha invitato il sindaco ad intervenire.

Poi l'ingresso ufficiale nell'aula consigliare per il Consiglio Comunale straordinario dove l'assessore Marco Fiorini ha letto la delibera contenente la motivazione della benemerenza che recita: " Per aver esaltato il prestigio della Sua città rappresentando a lungo l'Italia e la Ciociaria nei massimi ruoli delle istituzioni europee con instancabile spirito di servizio riconosciuta integrità morale e concreta intelligenza politica" Subito dopo la giovane presidente del Consiglio Alessia Merletti ha dato la parola ai Consiglieri e dalla Minoranza si è alzato Nicola Della Morte che ha avuto parole di stima e apprezzamento per Tajani, dalla maggioranza Martina Innocenzi ha ringraziato il presidente, infine il Sindaco Fabrizio Martini che ha rifatto la storia delle cittadinanze onorarie consegnate a Cittadini illustri a Cominciare da Giovanni Giolitti, frequentatore assiduo della città di Fiuggi, fino ad arrivare ad oggi con la consegna all'On. Antonio Tajani che ha risposto con una certa commozione, ringraziando tutti per l'attenzione mostrata ricordando il valore dell'Europa, ma soprattutto della sua terra ciociara che lo ha mandato in Europa con un ingente massa di voti.

Il Tour pomeridiano a Ferentino, Frosinone, Pontercorvo e Cassino è voluto essere il segno di ringraziamento per la Ciociaria. Alla manifestazione a fiuggi erano presenti anche il Vescovo Lorenzo Loppa, il Comandante Provinciale dei carabinieri Giuseppe Tuccio, Il Comandante Provinciale della Finanza Col. Carbone, il Commissario di Fiuggi Vassalli, il Cap. Contente, e Sindaci e amministratori di tutto il comprensorio, il dott. Gianfranco Battisti (Dirig. Alta Velocità), il Calciatore Beppe Incocciati, i blogger internazionali Claudia Bettiol e Gavin Tulloch, Ranaldi Presidente Copagri e tanta gente che ha lungamente applaudito la consegna della benemerenza all'On. Tajani. Poi il sindaco ha offerto la colazione presso l'istituto alberghiero di Fiuggi. Qui al fianco del preside Gioé il Prefetto di Frosinone ha ringraziato l'On. Tajani e soprattutto i ragazzi del Liceo Musicale di Frosinone che hanno accolto l'On. Tajani con brani musicali. Poi il bellissimo pranzo ciociaro servito a buffet con salsiccette stagionate al coltello, formaggio primo sale dei pascoli ciociari con mostarda di cipolla e cesanese del Piglio, prosciutto di Guarcino al taglio, ricotta dei Monti Ernici Gratinata, polenta di fiore con cuore di Baccalà, polenta con rapette di Alatri "calate" con "zazzicchia" di Patrica, Frittata con tonno e mentuccia, Pagnotta di Fumone con patate e porcini, Cannellini di Atina con olio bio Quattrociocchi e grissino integrale, Panzanella Ciociara. Primi: Poi ciambellone di fettuccine alla Bonifacio VIII, gnochetti della tradizione Fiuggina. Per i dolci: Amaretti di Fiuggi, Ciambelline ruzze, Ciambelle scottolate Susamelle della Bassa Ciociaria, Cicerchiata al miele di castagno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento