Nord CiociariaToday

Fiuggi, all’alberghiero cena di beneficenza per aiutare i bambini bielorussi

Con una cena veramente straordinaria si cercano fondi per ospitare a Fiuggi una cinquantina di bambini dalla Bielorussia che arriveranno in città per stare all'aria aperta e soprattutto pulita.

IMG-20170503-WA0000

Con una cena veramente straordinaria si cercano fondi per ospitare a Fiuggi una cinquantina di bambini dalla Bielorussia che arriveranno in città per stare all'aria aperta e soprattutto pulita.

Cosi, l’istituto alberghiero Michelangelo Buonarroti di Fiuggi invita la cittadinanza e quanti vogliono partecipare questa sera 4 maggio alla cena di beneficenza per raccogliere fondi per permettere a questi ragazzi malati oncologici un soggiorno terapeutico.

Lo scopo della cena è proprio quello di reperire fondi che permetteranno a questi bambini di essere portati per una settimana al mare. I bambini all’arrivo in Italia necessitano di tutto. Sono anni, che l’associazione “Nelle nostre mani un sorriso” e l’istituto alberghiero collaborano al fine di poter ospitare i bambini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Andiamo in massa per dare una mano concreta a questi pargoletti che vengono in Italia speranzosi perchè anche loro hanno il diritto alla vita dopo lo scoppio della centrale atomica di Cernobyl che a distanza di molti anni ancora provoca molti disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento