Nord CiociariaToday

Fiuggi, arrestato un romano nanolesta all’Università "La Sapienza" in gita

Continua senza sosta l’attività di prevenzione della Polizia di Stato in tutto il territorio provinciale. Ieri mattina le Volanti del Commissariato di Fiuggi, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, hanno “ pattugliato” il territorio di...

arresto polizia-3

Continua senza sosta l’attività di prevenzione della Polizia di Stato in tutto il territorio provinciale. Ieri mattina le Volanti del Commissariato di Fiuggi, unitamente al Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, hanno “ pattugliato” il territorio di competenza che in questo periodo è particolarmente interessato dal flusso turistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’attività di prevenzione e repressione reati personale del Commissariato di Fiuggi ha tratto in arresto, in collaborazione con la Questura di Roma, un pluripregiudicato in esecuzione di ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari adottata per i reati di furto di portafogli e cellulari commessi presso l’Università La Sapienza di Roma ai danni di dipendenti e dottorandi, nonché per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale cui lo stesso era stato sottoposto dal Tribunale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento