Nord CiociariaToday

Fiuggi, condannato ad otto mesi il ragazzo che ha aggredito l’ex sindaco Giuseppe Celani

E’ stato condannato ad otto mesi il ragazzo che l’altra sera ha “aggredito” l’ex Sindaco di Fiuggi Giuseppe Celani, oggi consigliere comunale di minoranza, mentre  passeggiava come ogni sera sulla pista ciclabile.

E’ stato condannato ad otto mesi il ragazzo che l’altra sera ha “aggredito” l’ex Sindaco di Fiuggi Giuseppe Celani, oggi consigliere comunale di minoranza, mentre passeggiava come ogni sera sulla pista ciclabile.

Il tribunale di Roma ha proceduto con il rito immediato contro il ragazzo A.S. 32 anni, peraltro imparentato con la prima moglie del sindaco, che soffre di problemi psichici e fa uso di droga. Intanto, l’ex sindaco è stato costretto a presentare denuncia ai Carabinieri di Fiuggi, contro la sua volontà, in quanto conosce molto bene le condizioni del ragazzo, che comunque, orà, dovrà essere messo dentro una comunità specializzata e non certamente in galera insieme agli altri detenuti normali.

Il triste episodio, come da noi anticipato, si è verificato nella giornata del 7 giugno scorso, il ragazzo aveva raggiunto l’uomo che stava correndo sulla pista ciclabile e con un bastone ha minacciato di picchiare l’ex sindaco chiedendogli del denaro. Bonanni, conoscendolo bene, era riuscito a calmarlo con le buone maniere, ma il giovane con un gesto d’ira, gli ha rubato la macchina, con all’interno tutti i vestiti ed i documenti.

Il ragazzo all’uscita di Roma Sud, ha tamponato una macchina con a bordo quattro agenti della Guardia di Finanza dandosi alla fuga verso l’interno del parcheggio dell’Università di Tor Vergata, ma i finanziari hanno chiamato i colleghi della Polizia di Stato, ed insieme lo hanno ritrovato mentre si nascondeva. Poi il fermo e la condanna per direttissima da parte del tribunale di Roma.

Però, tutti a Fiuggi si augurano che il ragazzo, peraltro molto conosciuto, possa essere messo all’interno di un istituto specializzato e possa essere curato e riabilitato.

G. Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento