Nord CiociariaToday

Fiuggi- Ferentino, emergenza Lago di Canterno riunione a Fumone

Lago di Canterno: riunione per risoluzione emergenza igienico-sanitaria Giovedì 8 giugno alle ore 9,00 presso il Comune di Fumone (FR) incontro tra i Comuni interessati, il Parco Monti Ausoni e la Asl di Frosinone

Pesci morti lago di canterno

Lago di Canterno: riunione per risoluzione emergenza igienico-sanitaria Giovedì 8 giugno alle ore 9,00 presso il Comune di Fumone (FR) incontro tra i Comuni interessati, il Parco Monti Ausoni e la Asl di Frosinone

La moria di pesci, in particolare carpe e carassi nel Lago di Canterno, sarà al centro della riunione convocata per giovedì 8 giugno p.v. alle 9,00 nella sede del Comune capofila di Fumone (FR).

Ad individuare le più idonee modalità e misure per la rimozione delle carcasse dei pesci, necessarie per la salvaguardia della salute pubblica, ci saranno il Comune di Fumone (capofila), di Ferentino, di Fiuggi, di Torre Cajetani, di Trivigliano, la Asl di Frosinone. Presenzierà la riunione l'Avv. Bruno Marucci, Presidente del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Intanto si resta in attesa di conoscere i risultati delle analisi effettuate dalla Asl di Frosinone e dall'Arpa praticate su campioni di pesci morti e delle acque del Lago di Canterno. E si resta anche in attesa di capire le cause che hanno portato alla preoccupante situazione.

Sopralluogo anche da parte dei Guardiaparco del Parco Monti Ausoni che hanno constatato numerose carcasse di carassio e carpa che galleggiano sulle acque: pesci di notevoli dimensioni, dai quattro chili in su

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento