Nord CiociariaToday

Fiuggi, le pitture cosmiche di Antonio Fiore affascinano la città ed i turisti  

In questi giorni sta riscuotendo grande successo la mostra  futurista e piena di colori di Antonio Fiore, presso il Teatro Comunale di Fiuggi, presentata alla presenza di un folto pubblico dal sindaco Fabrizio Martini.

 

In questi giorni sta riscuotendo grande successo la mostra futurista e piena di colori di Antonio Fiore, presso il Teatro Comunale di Fiuggi, presentata alla presenza di un folto pubblico dal sindaco Fabrizio Martini.

“ Sono molto contento, perché è stata fatta un’inaugurazione molto bella ed ho avuto grande soddisfazione- ci dice il maestro Fiore - la mostra sta destando enorme curiosità tra i fiuggini ed i numerosi villeggianti che ogni giorno vede non meno di 50 persone che si accostano nel vedere i miei colori. Io devo dire grazie ad Enzo Fiorini che ha voluto fare questa mostra presentandomi al Sindaco Martini che è stato meraviglioso nel presentarla, perché ha tenuto a ricordare Filippo Tommaso Marinetti, che aveva frequentato Fiuggi”.

Un "figlio" artisticamente parlando di Marinetti è tornato ad esporre in città nell'ambito di un grande evento culturale che sta richiamando da solo visitatori e turisti, non solo appassionati di colori ma anche per la tecnica che il pittore espone. Una tecnica mista di arte che affascina chi si avvicina perché fa riflettere il modo con cui i colori sono accostati e come UFAGRA’, il nome d’arte di Fiore, ha proposto questo viaggio con il catalogo della Cangemi Editore e presentato da Giorgio di Genova che ha rifatto la storia artistica di questo artista segnino che sta facendo parlare la città di Fiuggi ed esporrà fino alla fine del mese.

“L’Artista Fiore che ha ripreso la teoria di Agrà, poetica riferita ad un’arte gravitazionale concepita agli inizi degli anni sessanta da Monachesi, il quale per essa attinse - scrive di Genova- adeguandola al momento dei voli spaziali, alle radici futuriste del suo passato”.

Insomma, un artista a tutto tondo che a Fiuggi espone anche le sue sculture; una serie di battaglie cosmiche che faranno bella mostra fino alla fine del mese e che vale veramente la pena da vedere.

Foto e servizio di Giancarlo Flavi (vietata la riproduzione senza previa autorizzazione)

Video Popolari

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento