menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
martinainnocenzi_225

martinainnocenzi_225

Fiuggi, Martina Innocenzi chiama a rapporto le persone di buona volontà

Sì è svolta presso la Sala Giunta del Comune di Fiuggi una riunione con tutte le realtà operanti nel settore socio-assistenziale cittadino. Secondo l’assessore Martina Innocenzi “L'obiettivo era quello di avviare un percorso aperto e partecipato...

Sì è svolta presso la Sala Giunta del Comune di Fiuggi una riunione con tutte le realtà operanti nel settore socio-assistenziale cittadino. Secondo l'assessore Martina Innocenzi "L'obiettivo era quello di avviare un percorso aperto e partecipato teso al potenziamento ed alla costruzione di servizi in grado di rispondere alle esigenze della Città. A tal proposito è nata la "Rete Solidale", un tavolo coordinato dal Comune e partecipato da associazioni di volontariato, cooperative sociali e altri soggetti operanti nel settore che si riunirà ogni mese per definire progetti e strategie tesi a ridurre il disagio sociale e pianificare le attività. Tantissimi gli spunti sui quali da subito inizieremo a lavorare; si partirà da una "mappatura sociale della Città" per poi definire priorità ed obiettivi.

Ringrazio tutti gli intervenuti in rappresentanza di Caritas, Cooperativa HAnno0, Cooperativa Insieme per gli altri, Agape, Unitalsi, Nelle nostre mani un sorriso, Residenze di Esper, Calcutta Onlus, Nuove Risposte, nella convinzione che tutti insieme si possa fare un ottimo lavoro, perseguendo l'ambizioso obiettivo di far percepire le politiche sociali come un'opportunità di crescita e sviluppo e non come un tamponamento delle emergenze. Il percorso è avviato; ad esso va data concretezza attraverso tutte le risorse a disposizione, a partire dall'attivazione di una rete di volontari. È nei momenti più difficili che questa comunità ha sempre dimostrato una grande solidarietà e la Rete Solidale sarà lo strumento attraverso il quale le politiche sociali saranno aperte al contributo operativo e di elaborazione di tutti". Un importante primo passo, al quale seguiranno sicuramente iniziative di spessore. Geronimo
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento