Nord CiociariaToday

Fiuggi, operazione “città più sicure”. Intensificati i controlli nella città termale

Con l’arrivo della stagione primaverile e la maggiore movimentazione di turisti nella cittadina di Fiuggi, diventa prioritaria l’esigenza di rafforzare i servizi di controllo del territorio.

Con l’arrivo della stagione primaverile e la maggiore movimentazione di turisti nella cittadina di Fiuggi, diventa prioritaria l’esigenza di rafforzare i servizi di controllo del territorio.

Nella pomeriggio di ieri, servizi straordinari sono stati effettuati nella città termale da personale del Commissariato di P.S. di Fiuggi con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo.

Nell’ottica della prevenzione come obiettivo prioritario le pattuglie della Polizia di Stato hanno passato al setaccio i luoghi di ritrovo ed i locali abitualmente frequentati dai turisti, dai giovani e la stazione delle autolinee.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

10 i posti di controllo effettuati anche per monitorare il flusso di accesso alla cittadina, 74 sono state le persone identificate, 52 i veicoli sottoposti a controllo, 6 le contravvenzioni al codice della strada e 3 le proposte di foglio di via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento