menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fiuggi, presso l’officina della memoria mostra di Pittura di Fabio Modica curata da Giovanni Stella e promossa da Acqua & Terme

Fiuggi, presso l’officina della memoria mostra di Pittura di Fabio Modica curata da Giovanni Stella e promossa da Acqua & Terme

Fiuggi, presso l’officina della memoria mostra di Pittura di Fabio Modica curata da Giovanni Stella e promossa da Acqua & Terme

Sarà l’artista siciliano Fabio Modica il protagonista della nuova mostra di arte contemporanea ospitata presso le sale dell’Officina della Memoria, sabato 28 alle ore 17,30  e dell'Immagine, patrocinata dal Comune di Fiuggi e promossa da Acqua &...

Sarà l'artista siciliano Fabio Modica il protagonista della nuova mostra di arte contemporanea ospitata presso le sale dell'Officina della Memoria, sabato 28 alle ore 17,30 e dell'Immagine, patrocinata dal Comune di Fiuggi e promossa da Acqua & Terme Fiuggi e curata da Giovanni Stella.

Fabio Modica nasce a Catania nel 1978. Allievo di noti artisti italiani quali Alberto Abate e Antonio Santacroce, le sue prime prove possono ascriversi allo stile classico rinascimentale, con occasionali riferimenti alla mitologia greca e latina ed una predilezione per soggetti avvolti da luce caravaggesca. Perfezionatasi nella tecnica ad olio, la sua arte trova ulteriori veicoli espressivi negli acrilici, i gessetti, gli acquerelli e, soprattutto, in tecniche miste sperimentali ed innovative. Modica è stato protagonista di numerosi eventi culturali, mostre personali e collettive nella sua città natale e all'estero. Da qualche anno collabora con due note Gallerie di Arte Moderna e Contemporanea di Londra, la "Brick Lane Gallery" nella East End e la centralissima "Opus Gallery" di Covent Garden. In Italia, ha collaborato con la Galleria "Il Borgo" di Milano e presso lo "Spazio d'Arte L'Altrove" di Ferrara, che ha promosso le sue opere in alcune gallerie di Milano, Siena e Bologna. In Francia, a Nizza, dal 2009 le sue opere possono essere ammirate presso la sontuosa Villa Magdalena, e dal 2013 a Barbizon, presso la Becharat Gallery, filiale francese della nota galleria di Atlanta. In Spagna ha collaborato con l'associazione Art Nou, promotrice di numerose mostre collettive in tutto il paese. Dal 2013 le opere più imponenti e rappresentative sono esposte presso la prestigiosa Lowe Gallery di Atlanta (GA). Nel 2014 inizia una collaborazione con SORELLE Gallery, inserendosi nelle due sedi di New Canaan, (CT), e Albany (New York), con la SCAA Gallery di San Diego, California, la Aberson Exhibits di Tulsa, (OK), e con la Studio A Gallery, prestigiosa galleria della sua città natale. "L'artista - scrive Stella nella presentazione - riprende con una perentorietà segnica, inconfondibile, propria del nostro tempo, la grande lezione antonelliana, nella resa del volto umano, instauratrice di un vincolante rapporto bilaterale, che si estrinseca in un passaggio di energia tra il misterioso soggetto, emerso dall'ombra, e lo spettatore ignaro adescato. Ma, nelle immagini di Fabio Modica c'è un di più: la presenza, ineludibile, del grande viennese indagatore dei sogni e delle profondità spaventose del nostro essere. Sicché il volto umano diventa topografia dell'anima, territorio di indagine dell'artista detective, che non è mai pago d'esplorare le zone d'ombra, i percorsi intricati sotto traccia - conclude il curatore della mostra - le pulsioni che sfuggono al controllo della coscienza." Orari: 9,30-12,30/15,30-18,00(chiuso la domenica mattina).
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento