Nord CiociariaToday

Fiuggi, un aiuto ad un bambino del Madagastar per intercessione del venerabile P. Quirico Pignalberi.

La Sig.ra  Monia, logopedista di Fiuggi, sposata con due figlie e da cinque anni consulente presso la RSA Icilio Giorgio Mancini Altipiani di Arcinazzo,

Il libro di Suor Maria Elisabetta Patrizi

La Sig.ra Monia, logopedista di Fiuggi, sposata con due figlie e da cinque anni consulente presso la RSA Icilio Giorgio Mancini Altipiani di Arcinazzo, dove ha conosciuto Suor Elisabertta Patrizi, autrice del libro: “Ven. Quirico Pignalberi e San Massimiliano Kolbe 2 Confratelli in cammino verso la Santità con l’Immacolata” dichiara che, dopo aver ricevuto il bellissimo libro con dedica in data 24 Gennaio 2017, durante una seduta lodopedica a Suor Teresa, sorella del Montecalvario di Fiuggi, questa le aveva detto alquanto rattristata, che Patrizio un suo nipotino di 8 anni che vive a Madagascar, a seguito di una caduta all’età di due anni, aveva perso completamente l’uso delle gambe, degli arti superiori e della parola. Suor Teresa chiedeva, quindi, alla Sig.ra Monia di aiutarla ad acquistare una carrozzina, oppure un passeggino da inviare al bambino che era costretto a trascorrere le intere giornate stando per terra.

Il passeggino per diversamente abili venne successivamente recapitato presso l’Istituto di Montecalvario dal Sig. Franco e da quel momento Suor Teresa ha incominciato a richiedere i preventivi per la spedizione del passeggino.

I preventivi variavano da 470 a 1000, Euro somma che la suora mon possedeva.

La Sig.ra Monia, per aiutare Suor Teresa, chiese aiuto al Ven. P. Quirico. L’aiuto venne tramite la sorella Dedy che effettuò una raccolta presso il suo gruppo di preghiera “Gesù Vivo”.

Dopo qualche giorno Dedy le recapitò una busta chiusa per la raccolta effettuata che la logopedista consegnò a Suor Margherita, Superiora dell’Istituto Montecalvario di Fiuggi, che le chiese, un po’ sfiduciata e preoccupata, come si poteva spedire il passeggino visti i costi così alti.

Qualche giorno dopo, la Sigra Monia si è incontrata casualmente con il cugino Enzo che lavora presso le Poste Italiane di Fiuggi, il quale fece il preventivo per la spedizione per una spesa totale di 120 Euro somma questa che corrispondeva esattamente a quella contenuta nella busta frutto della raccolta effettuata da sua sorella Dedy.

Suor Teresa pianse di gioia e di commozione per questo fatto che sa di prodigio, lodando il Venerabile P. Quirico, mentre la logopedista ringraziava Suor Maria Elisabetta Patrizi l’autrice del libro che le aveva permesso di conoscere, apprezzare e pregare l’umile frate vissuto nel convento di san Lorenzo a Piglio.

Particolarmente significativa è l’analogia dell’accaduto: la somma contenuta nella busta esattamente rispondente al costo di spedizione del passeggino, con l’avvenimento che permise al piccolo Quirico di entrare in seminario.

La sua famiglia, per ristrettezze finanziarie, non poteva acquistare i libri per il piccolo Quirico e, specialmente la sua mamma, ne era profondamente rattristata, data la sincera vocazione del figliolo.

Un giorno, però, mentre era in casa si sentì chiamare da una donna a lei sconosciuta che voleva comprare delle castagne e le diede quelle poche che aveva.

La donna, senza chiederne il prezzo, le mise in mano i soldi, andando subito via.

La somma datale dalla signora corrispondeva esattamente a quella necessaria all’acquisto dei libri per il piccolo Quirico che poté così iniziare i suoi studi per poi entrare nel convento di Zagarolo a fare il noviziato, come riportato, alla pagina 46 del libro già citato, scritto da Suor Maria Elisabetta Patrizi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento