rotate-mobile
Fiuggi Fiuggi

Fiuggi, Baccarini (RF); richiesto un Consiglio Comunale straordinario per l’istituzione di commissioni d’inchiesta

Il gruppo consiliare di opposizione, Rivoluzioniamo Fiuggi, ha presentato nella giornata di lunedì  la richiesta di  convocazione di un Consiglio Comunale Straordinario.  A norma di legge e secondo  il regolamento comunale

Il gruppo consiliare di opposizione, Rivoluzioniamo Fiuggi, ha presentato nella giornata di lunedì la richiesta di convocazione di un Consiglio Comunale Straordinario. A norma di legge e secondo il regolamento comunale

precisa il capogruppo Alioska Baccarini : "il Consiglio dovrà essere convocato entro 20 giorni dalla richiesta e al riguardo chiederemo al Prefetto di vigilare. Sarà quella l’occasione in cui punteremo all’istituzione di due

distinte commissioni speciali d’inchiesta per l’ approfondimento delle problematiche emerse a seguito dagli accertamenti della Corte dei Conti, sui recenti sequestri di documenti effettuati dalla Guardia di Finanza sia al

Comune che in ATF, sulla chiusura dell’Anticolana, sui noti licenziamenti, nonché sugli accertamenti esperiti dagli organi ispettivi del lavoro presso la partecipata. Altra importante questione all’o.d.g sarà la richiesta di

risoluzione del contratto con ACEA punto sul quale ci si era "battuti" in campagna elettorale e che, in tale stato di cose si ritiene oramai non più procrastinabile. Altri punti: la nomina dei componenti delle commissioni

consiliari e interrogazioni varie. In buona sostanza, Il gruppo consiliare della Rivoluzioniamo Fiuggi con la richiesta di Consiglio Comunale Straordinario ribadisce l’urgente necessità di fare chiarezza sulle ragioni e sulle responsabilità dei gravi danni che hanno subito e continuano a subire i cittadini di Fiuggi a seguito delle decisioni unilaterali e inaccettabili del Sindaco e della sua maggioranza. Si vorrà definitivamente capire, inoltre, le ragioni della mancata e ingiustificata riscossione del Canone da parte di ATF, e non solo come mancato introito, ma anche come mancato utilizzo di somme per l’erogazione di migliori e/o maggiori servizi e/o investimenti in favore della collettività. In pratica si vorrà far fare chiarezza su come e perché questi soldi vengono annualmente trattenuti da ATF visto che non vengono versati nelle casse comunali e soprattutto come vengono investiti. Crediamo che questo non sia chiedere troppo! Ciò che ci spaventa è la disinvoltura con la quale si sia sostituita oramai la mera discrezionalità al rigore della norma e l’ inadeguatezza con la quale si affrontano questioni delicatissime senza che il Consiglio Comunale ne sia stato quantomeno informato. Ci troviamo di fronte a un disastro nella nostra città e la cosa più grave e che più preoccupa, è che proprio in questo difficile momento, la maggioranza si è auto-confinata da tempo a livelli sconfortanti di convivenza con un sistema che la tiene lontano dalla gente e dai suoi bisogni. Con preghiera di diffusione. F.to

Alioska Baccarini (capogruppo Rivoluzioniamo Fiuggi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, Baccarini (RF); richiesto un Consiglio Comunale straordinario per l’istituzione di commissioni d’inchiesta

FrosinoneToday è in caricamento