Venerdì, 17 Settembre 2021
Fiuggi Fiuggi

Fiuggi, Fratelli d’Italia elegge la Meloni Presidente e chiede di uscire dall’euro

Fiuggi di nuovo al centro della politica nazionale e sempre nell’area del centro destra da quella che fu la culla del grande partito Alleanza Nazionale. Nel fine settimana si è svolto il primo congresso del partito Fratelli D’Italia con oltre 3500...

Fiuggi di nuovo al centro della politica nazionale e sempre nell'area del centro destra da quella che fu la culla del grande partito Alleanza Nazionale. Nel fine settimana si è svolto il primo congresso del partito Fratelli D'Italia con oltre 3500 delegati provenienti da tutta Italia. Per acclamazione è stato eletto Presidente del partito che punta a superare la soglia del 4 percento la deputata Giorgia Meloni che dal palco del Palatenda di Fiuggi, intitolato 'In nome del Popolo sovrano' a lanciato duri attacchi al governo Renzi. "Finora mi avete sempre sentito dire parole di prudenza, ma di fronte alla sorda Germania, penso sia arrivato il momento di dire all'Europa che l'Italia deve uscire dall'Euro. Ci diranno che siamo populisti? Chi se ne importa. Meglio populisti che servi" ha detto. Fdi va dunque verso l'uscita dal Partito Popolare Europeo, guidato proprio da Angela Merkel, con cui la Meloni lascia intendere di voler prendere le distanze. "E' arrivato il momento di andare in Europa ed alzare la voce. Renzi va in pellegrinaggio dai suoi pari europei per farsi mettere il bollino blu sulle riforme. Ma così rischia di essere una marionetta caricata a molla. Per ora posso solo dire che stiamo bene come stiamo".

Il congresso è stata anche l'occasione per Francesco Storace, leader de La Destra, di aprire alla doppia tessera per il suo movimento e per Fdi: "A Fratelli d'Italia mandiamo un saluto e un augurio di un lavoro che sia positivo, sapendo che se ora non si è riusciti a comprenderci per stare insieme, questo non significa che sarà impossibile lottare unitariamente in futuro".

Ignazio La Russa ricorda la presentazione del logo di Alleanza Nazionale, avvenuta proprio a Fiuggi. Quel logo ritorna nel simbolo di Fratelli d'Italia. "Sono l'unico ad aver vissuto da protagonista 'quella' Fiuggi e questa - ha detto l'ex ministro che ha ceduto il testimone a Meloni -: e mi trovo a mio agio nella veste di mallevadore di una classe dirigente giovane e preparata".

Magdi Cristiano Allam, eurodeputato e capolista di Fratelli d'Italia alle prossime elezioni europee nel Nord - Est, è intervenuto al Congresso di Fiuggi evidenziando a gran voce che "oggi finalmente nasce in Italia il primo vero partito della sovranità monetaria. Siamo di fronte a una svolta storica per il nostro Paese" ha continuato Allam "e per la prima volta abbiamo la possibilità di creare un Fronte di Liberazione degli Italiani che riscatti la nostra sovranità uscendo dall'euro, dall'Europa del Fiscal Compact, del MES e del pareggio di bilancio, dall'Europa che ci vuole imporre i matrimoni omosessuali".

DF

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, Fratelli d’Italia elegge la Meloni Presidente e chiede di uscire dall’euro

FrosinoneToday è in caricamento