rotate-mobile
Nord Ciociaria

Frosinone, Abbruzzese (fi); presentata interrogazione a Zingaretti su conferimento incarico direttore distretto B

Ho presentato una interrogazione al presidente della giunta regionale, Nicola Zingaretti per avere delucidazioni riguardo al conferimento dell'incarico di  direttore di distretto B della Asl di Frosinone. Una procedura articolata,  secondo alcune...

Ho presentato una interrogazione al presidente della giunta regionale, Nicola Zingaretti per avere delucidazioni riguardo al conferimento dell'incarico di direttore di distretto B della Asl di Frosinone. Una procedura articolata, secondo alcune voci provenienti dalla ASL, con insufficiente pubblicità e dunque poco efficace, in ordine ad una precisa e puntuale selezione delle candidature". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo Economico, Lavoro e PMI.

" Con atto deliberativo nr. 000182 del 20/02/2015, la ASL di Frosinone ha indetto un avviso interno afferente il conferimento di un incarico di durata quinquennale di Direttore di Distretto B per la locale ASL.

Il predetto bando contempla generici requisiti di partecipazione, di cui all’art.3 sexies del D. Lgs nr 502/92, quali: Dirigente con specifica esperienza nei servizi territoriali, ovvero quello di Medico convenzionato, mentre nulla contempla in ordine a specifici requisiti professionali e/o di esperienza, e nulla contempla in ordine ai criteri di attribuzione di eventuale punteggio di merito.

Inoltre, al predetto avviso, avrebbe risposto un solo soggetto, circostanza quantomeno singolare, vista l’importanza dell’incarico da conferire;

Il Direttore del Distretto, secondo quanto previsto dal D. Lgs 502/92, realizza le indicazioni della direzione aziendale, gestisce le risorse assegnate al distretto, in modo da garantire l'accesso della popolazione alle strutture e ai servizi, l'integrazione tra i servizi e la continuità assistenziale, supporta la direzione generale nei rapporti con i sindaci del distretto, nonché, si avvale di un ufficio di coordinamento delle attività distrettuali, composto da rappresentanti delle figure professionali operanti nei servizi distrettuali. Il direttore di distretto, dunque. risulta essere una figura apicale fondamentale in ordine alla gestione delle tematiche, e quindi delle criticità, sanitarie di quello specifico territorio. Secondo voci ricorrenti, il Commissario ad Acta per l’emergenza sanitaria con proprio Decreto, dovrebbe, a breve, nominare il Direttore del Distretto B della ASL di Frosinone. Pertanto, ho chiesto a Zingaretti se è vero cha all’avviso interno afferente il conferimento di un incarico di durata quinquennale di Direttore di Distretto B per la ASL di Frosinone, ha risposto un solo soggetto; se è vero che sta per essere conferito, con Decreto Presidenziale, l’incarico di Direttore di Distretto B della ASL di Frosinonone;quali criteri sono stati eventualmente adottati per l’attribuzione del punteggio di merito; se si ritiene che per il futuro, si debbano assumere iniziative ulteriori per una adeguata, puntuale, trasparente e altamente professionale, selezione della importante figura apicale in premessa.". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Abbruzzese (fi); presentata interrogazione a Zingaretti su conferimento incarico direttore distretto B

FrosinoneToday è in caricamento