Nord CiociariaToday

Frosinone, Alda D’Eusanio martedì 6 giugno per la presentazione della luct presso il centro 60° strada studios

Martedì mattina alle 11, sarà Alda D’Eusanio, nota giornalista della TV, ad inaugurare a Frosinone la LUCT, la Libera Università per il Cinema e la Televisione fondata nel capoluogo da validissimi e noti professionisti del mondo dello spettacolo.

1 FABIO VITALE

Martedì mattina alle 11, sarà Alda D’Eusanio, nota giornalista della TV, ad inaugurare a Frosinone la LUCT, la Libera Università per il Cinema e la Televisione fondata nel capoluogo da validissimi e noti professionisti del mondo dello spettacolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie a Vincent Tatangelo, Event maker, Designer e Direttore di scena, noto per essere il direttore dell’emittente televisiva Extra TV, l’evento sarà ospitato presso gli studios“60° Strada” di Via Mastruccia. È qui che sono state invitate autorità ed operatori dell’informazione locale e regionale ed anche importanti testimonial dell’entertainment italiano che giungeranno da Roma in autobus e, tra cui, molti come Pamela Prati, Maurizio Costanzo, Simona Izzo, Gianni Ippoliti, Cristiano Malgioglio, Alessandra Celentano hanno già espresso felicitazioni ed auguri per questo libero ateneo che manterrà fisso il cordone ombelicale con il mondo del Cinema e della TV. D’altra parte sono questi i cardini su cui si fonda questa Libera Università che ha scelto Frosinone con l’obiettivo di recuperare diversi immobili industriali ormai in disuso, per riconvertirli in set televisivi e cinematografici da utilizzare per le compagnie di produzione che, ormai, su Roma sono costrette a lavorare in tempi dilazionati a lungo termine e non con la celerità che la produzione dei format richiede. Martedì mattina il progetto LUCT verrà presentato in tutti i suoi aspetti grazie ai fondatori che con Tatangelo hanno ideato questa importante opportunità e che sono l’architetto scenografo, Fabio Vitale, che ha lavorato con Alberto Bevilacqua, Luciano Salce, Renato Castellani, Paolo Fraiese, Enzo Trapani, Dino Risi, Gigi Proietti, Massimiliano Pazzaglia e Silvia Scola, curando anche le serie televisive “Carabinieri”, “Le ragazze di Piazza di Spagna 2”, “Valeria Medico Legale”e “Angelo Il Custode”, Ida Montanari, famosissima maestra di trucco per l’indimenticabile Alighiero Noschese, ed anche per Federico Fellini, Silvana Mangano, Catherine Deneuve, Alain Delon, Roger Moore, Sean Connery, Anthony Perkins, Massimo Troisi, Audrey Hepburn e i protagonisti dei programmi di Maria De Filippi e per finireFiorenza Scandurra, Presidente della Libera Università del Cinema di Roma fondata da Cesare Zavattini con all’attivo produzioni cinematografiche per oltre 400 documentari e cortometraggi. La LUCT non sarà solo un’entità a servizio dei produttori cine-televisivi, ma anche un vero e proprio ateneo con corsi e workshop in cui a Frosinone i giovani, oltre a lezioni teoriche, potranno sperimentare direttamente con gli operatori dello spettacolo le attività lavorative di questo settore che presenta interessanti sviluppi in termini economici e di lavoro. Alla conferenza stampa, moderata dal giornalista Maurizio Lozzi, seguirà un welcome party e il taglio del nastro per l’inaugurazione a Frosinone della LUCT, la Libera Università del Cinema e della Televisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento